Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizieolbiaSportSurf › Sabato il Marinedda Bay open
Red 24 agosto 2018
La 15esima edizione della gara si svolgerà domani: al via la tappa ufficiale del campionato Surfing Fisw. All´Isola Rossa, parteciperanno le stelle del surf italiano
Sabato il Marinedda Bay open


TRINITA' D'AGULTU – Un’altra emozionante sfida sulle onde. Domani, sabato 25 agosto, si terrà la 15esima edizione del Marinedda Bay Open, supportata da Monster energy e quest’anno tappa ufficiale del campionato italiano di surf della Surfing Fisw. Sui frangenti della spiaggia gallurese di Isola Rossa si sfideranno le stelle del surf italiano. Il via alla competizione è stato dato ieri mattina (venerdì), dopo l’ultimo aggiornamento meteo. «Il maestrale inizierà a soffiare sul nord Sardegna venerdì sera. Per sabato, giorno della gara, le previsioni indicano il mare in costante aumento e molto probabilmente durante le fasi finale le onde sfioreranno i tre metri – spiegano dall’associazione sportiva MarineddaBay, che organizza l’evento – ci aspettiamo quindi uno spettacolo ai massimi livelli, garantito dalla presenza di alcuni degli atleti più forti della scena».

Il semaforo del Marinedda Bay open è quindi verde per domani, con inizio della competizione alle 9. Il contest si svolgerà nella spiaggia della Marinedda (vicina a Isola Rossa, nel territorio comunale di Trinità d’Agultu), insignita ad inizio stagione con la Bandiera blu. Decine gli atleti iscritti alla gara, tra questi l’attuale campione italiano Angelo Bonomelli, il big wave rider sardo Alessandro Piu, il professionista Roberto D’amico e Ramon Taliani. Il briefing per gli atleti è invece fissato alle 8. La gara durerà una giornata intera: davanti alla giuria federale si sfideranno atleti nella categoria uomini e donne.

Il Marinedda Bay open sarà l’unica gara in Italia valida per la qualifica ai Fisw Surf games, il Campionato italiano assoluto di surf che si terrà ad ottobre a Capo Mannu, nella penisola del Sinis. In palio ci saranno 2mila euro, ripartiti tra i primi quattro classificati. Quest’anno, si è rinnovata la collaborazione anche con il main sponsor Monster Energy, che sarà il partner principale del Marinedda Bay open e garantirà agli atleti il supporto energetico per affrontare la competizione. Come ogni anno, il pubblico avrò a disposizione panini e bibite per tutto il giorno. La premiazione si terrà a fine gara, intorno alle 19, con il tradizionale lancio del gadget ed il party finale.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas