Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaUrbanistica › «Solo coi 5 Stelle si approva il Puc»
S.O. 18 marzo 2019
Chiara e amara constatazione dai due portavoce del Movimento 5 Stelle di Alghero che sottolineano come «le ammucchiate, ovvero le sgangherate coalizioni acchiappa voti, oltre alla garanzia di vincere, portano con loro innumerevoli interessi particolari»
«Solo coi 5 Stelle si approva il Puc»


ALGHERO - «Il Movimento 5 Stelle di Alghero ritiene che la cosa più importante che la città necessita sia quella di approvare il Piano Urbanistico Comunale per garantire lo sviluppo futuro del territorio. Invece, anche in queste ultime settimane, ad un passo dalla fine del mandato e quindi dello scioglimento della Giunta comunale, continuiamo ad assistere a sterili discussioni tra nuove vecchie possibili ammucchiate di destra e sinistra, relativamente ad eventuali colpe o meriti per problemi da loro non risolti ormai da svariati anni. La Posidonia spiaggiata stoccata ed in via di smaltimento dall’arenile di San Giovanni è uno di questi».

Amara constatazione per Roberto Ferrara (nella foto), candidato alla carica di sindaco ad Alghero in occasione delle elezioni amministrative, e Graziano Porcu. «Come Movimento 5 Stelle siamo veramente stanchi di assistere a litigi infiniti su problematiche per le quali una normale Amministrazione dovrebbe agire considerandole e risolvendole semplicemente per quelle che sono, cioè normali lavori di manutenzione ordinaria, che quindi non meriterebbero neppure di essere menzionate. Ed invece da mesi, anni, siamo costretti ad ascoltare analisi basate sul nulla dai politici di turno, relativamente alla posidonia spiaggiata o ai reflui provenienti dal depuratore di San Marco e su quale, tra i due, sia più salato, con la preoccupazione che questi verranno, eventualmente, scaricati agli agricoltori che si dovranno accollare l’onere di pagare il conto, questo si salato, di errori politici commessi dalle diverse amministrazioni comunali di Alghero degli ultimi 20 anni».

«Il tutto a discapito di azioni importanti che, queste si, rilancerebbero l'economia della nostra città. Un esempio è l’approvazione definitiva del Piano Urbanistico Comunale (PUC) che le varie forze politiche ci danno per “fatto” solo durante la campagna elettorale, per poi miseramente chiuderlo in un cassetto perché irrealizzabile. Questo perché le ammucchiate, ovvero le sgangherate coalizioni acchiappa voti, oltre alla garanzia di vincere, portano con loro innumerevoli interessi particolari. Vogliamo ricordare infatti a tutti i nostri cittadini che la cosiddetta “politica del fare”, composta dai partiti storici negli ultimi vent'anni, proprio per colpa del Piano Paesaggistico Comunale, ha mandato a casa tre Sindaci, Carlo Sechi, Tonino Baldino e Marco Tedde» sottolineano Porcu e Ferrara.

«Nel contempo, in altre città dove c'è un’amministrazione 5 stelle e dove il Puc, come ad Alghero, mancava da anni, il Movimento 5 Stelle lo ha portato a compimento. Assemini ne è un esempio, mentre a Dorgali e Porto Torres il Piano è già passato in commissione e verrà approvato a breve. Questo è il motivo per cui oggi possiamo sostenere con cognizione di causa che solo il Movimento 5 Stelle può garantire anche ad Alghero l'approvazione del Puc. Siamo convinti infatti che, per gli interessi di pochi a discapito di molti, non si possa andare avanti facendo finta di niente, continuando a bruciare i sogni di ulteriori generazioni ed obbligando i nostri giovani ad abbandonare la loro città alla ricerca di un futuro prospero da migrante» concludono Roberto Ferrara e Graziano Porcu.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas