Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizienuoroCronacaCronacaCaporalato a Nurri: scoperti 3 lavoratori in nero
Red 20 luglio 2019
Continuano i servizi predisposti dal Comando provinciale di Nuoro per verificare il regolare impiego di lavoratori subordinati e prevenire gli incidenti sul luogo di lavoro
Caporalato a Nurri: scoperti 3 lavoratori in nero


NURRI - Continuano i servizi predisposti dal Comando provinciale di Nuoro per verificare il regolare impiego di lavoratori subordinati e prevenire gli incidenti sul luogo di lavoro. I Carabinieri della Compagnia di Isili, con i colleghi del Nucleo Ispettorato del lavoro di Nuoro, nell’ambito dei servizi mirati al “contrasto al caporalato”, hanno effettuato dei controlli a carico di alcune aziende agricole dedite all’allevamento, riscontrando diverse violazione penali ed amministrative.

Dopo una verifica effettuata nel territorio comunale di Nurri, il 50enne di una ditta, già noto alle Forze dell’ordine, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica nel Tribunale di Cagliari per omessa designazione del responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi e per l’omessa valutazione dei rischi e la mancata elaborazione del relativo documento aziendale. A carico del datore di lavoro è stata contestata anche la violazione amministrativa per avere impiegato un lavoratore “in nero” già beneficiario del “reddito di cittadinanza”, che veniva dichiarato decaduto dall’Inps.

Nello servizio, è stata controllata un’altra impresa agricola dedita alla coltivazione di ortaggi, che occupava due lavoratori in nero (uno extracomunitario con regolare permesso di soggiorno), alla quale veniva contestata la maxi sanzione per il lavoro nero. A conclusione dell’attività, sono state complessivamente controllate due imprese agricole, entrambi irregolari, cinque i lavoratori di cui un extracomunitario (quattro italiani ed un senegalese con regolare permesso di soggiorno), di cui tre occupati in nero. Sono state elevate sanzioni amministrative per complessivi 11.520euro, previste ammende per un totale di 3.931euro ed effettuati recuperi contributivi pari a 1.500euro.
16:08
Prosegue l’impegno della Polizia stradale di Sassari, Olbia e Tempio Pausania sul territorio della provincia, per la prevenzione agli incidenti stradali e la promozione di comportamenti di guida, nel rispetto del Codice della strada. Denunciato un giovane algherese per ricettazione, trovandosi alla guida di un veicolo di grossa cilindrata, poi risultato rubato a Cagliari nel 2015
20/8/2019
Le Fiamme gialle di Sarroch hanno individuato due cinesi intente a massaggiare due clienti di uno stabilimento balneare. Le asiatiche sono state denunciate alla Procura della Repubblica del Tribunale di Cagliari per l’esercizio abusivo della professione
20/8/2019
Trasferito al Brotzu di Cagliari in gravissime condizioni, il 48enne è morto alle 2.30 di notte per via delle ferite riportate. Indagini coordinate dai carabinieri
20/8/2019
L´ex sindaco di Alghero interviene sulle quotidiane sottrazioni di sabbia dalle spiagge sarde da parte di turisti che, secondo una recentissima sentenza della Corte di cassazione, «integra il reato di furto aggravato e, come tale, deve essere trattato, con irrogazione delle pene previste e con il sequestro dei mezzi utilizzati per asportare la risorsa»
20/8/2019
Proseguono le azioni della Guardia di finanza a contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 6,2grammi di marijuana, 27,75grammi di hashish, 0,6grammi di cocaina, quattro spinelli e 95euro. Otto le persone segnalate alla Prefettura ed una denunciata a piede libero
© 2000-2019 Mediatica sas