Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaDisservizi › Differenziata Alghero al 71,5% a luglio
Red 4 agosto 2019
«Se verrà mantenuto il trend positivo, per la prima volta Alghero non pagherà la penalità che la Regione autonoma della Sardegna applica ai Comuni che non superano il 65percento di raccolta differenziata»
Differenziata Alghero al 71,5% a luglio


ALGHERO – A luglio, Alghero raggiunge e supera, per la prima volta, il 70percento di raccolta differenziata, registrando il record assoluto di 71,5percento (nel luglio 2018 si registrò il 65percento). Il risultato innalza la media annuale, consentendo al Comune di Alghero di superare il 65percento di media. «Di conseguenza - si legge nella nota di Porta Terra - se verrà mantenuto il trend positivo, per la prima volta Alghero non pagherà la penalità che la Regione autonoma della Sardegna applica ai Comuni che non superano il 65percento di raccolta differenziata» (risparmi che in realtà sono già certificati per il primo semestre del 2019 ndr [LEGGI]) .

«Si tratta di un buon risultato, che ci consente di recuperare il trend negativo di inizio anno - commenta il sindaco di Alghero Mario Conoci - ma il dato registrato dimostra che Alghero ha le potenzialità per fare di più, per essere riconosciuta come una città sostenibile in tutti i settori. È un dato importante che ci spinge a migliorare e ad impegnarci tutti, Amministrazione per prima, cittadini, imprese, per arrivare ad ottenere benefici per la collettività». «L’obiettivo ora è superare il 70percento di raccolta differenziata nei mesi a seguire, così da poter raggiungere il riconoscimento della premialità regionale a vantaggio di tutti i cittadini di Alghero».

«Il merito, accompagnato dallo sforzo di tutti i soggetti coinvolti, con il Settore Ambiente in prima fila, insieme ai cittadini e alle grandi utenze commerciali - spiega l'assessore comunale all'Ambiente Andrea Montis - va riconosciuto anche alla volontà dell’Amministrazione di fare di più, differenziando ulteriormente i rifiuti conferiti all’Ecocentro. In particolare, da luglio, il Comune di Alghero non porta più in discarica le terre di spazzamento, preferendo il recupero differenziato di questo rifiuto in un apposito impianto di trattamento». «Il trend ha avuto una svolta nella risalita proprio dopo le iniziative dell'Amministrazione attuate a luglio, con iniziative mirate che hanno portato alla svolta del 71,5percento di luglio», chiosano dagli uffici comunali.
Commenti
9:09
Disservizi sempre più frequenti in tutti i quartieri cittadini. Col maltempo e l´inverno la situazione diventa ancor più grave e si moltiplicano i pericoli. Segnalazioni anche in Consiglio comunale
© 2000-2019 Mediatica sas