Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaTrasporti › 4 Corsie: nessun Consiglio aperto
Cor 22 agosto 2019
Nussun coinvolgimento attivo delle altre istituzioni e organizzazioni datoriali e sindacali ma seduta ordinaria ad Alghero. L´appuntamento è per il 4 settembre: unico punto all´ordine del giorno il completamento della Sassari-Alghero
4 Corsie: nessun Consiglio aperto


ALGHERO - La crisi di governo innescata in Parlamento dalla Lega di Matteo Salvini complicherà ulteriormente il già infinito completamento dell'iter per la realizzazione dell'ultimo lotto della Sassari-Alghero a 4 corsie. Tanto che le Opposizioni avevano chiesto al presidente Salvatore un'apposita seduta dove coinvolgere le altre istituzioni e organizzazioni datoriali e sindacali del territorio [LEGGI].

Il rischio è serissimo - esortavano i gruppi consiliari "Per Alghero", Partito democratico, Sinistra in Comune e Futuro in Comune chiedendo la convocazione di un'adunanza aperta - la conferenza di servizi ancora da indire, il successivo passaggio al Cipe, la progettazione esecutiva dell’Anas richiedono tempi che non permettono la messa in sicurezza dei fondi per il 2020, posto che è ormai impossibile bandire la gara d’appalto entro la fine dell’anno. La Maggioranza però tenta di gettare acqua sul fuoco e concede all'argomento una semplice seduta ordinaria.

Lo aveva annunciato lo stesso sindaco in occasione della seduta del 12 agosto e così è stato. L'appuntamento è per il 4 settembre (alle ore 17): unico punto all'ordine del giorno la mozione presentata dalla consigliera Esposito e più sul completamento della SS291 tra Sassari-Alghero nel lotto 1. A giudicare dall'importanza del tema e la sua capacità di far surriscaldare gli animi, c'è da aspettarsi una seduta scoppiettante. «Il sindaco Conoci e la sua Maggioranza escano dalle posizioni di retroguardia» era stata l'accusa non troppo velata lanciata in aula, «non staremo certamente fermi a veder svanire le risorse, 125milioni di euro, faticosamente conquistate con i Governi centrale e regionale a guida Centrosinistra».
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas