Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariPoliticaPorto › Porto Canale: incontro Regione-Azienda
Red 29 agosto 2019
Durante l’incontro di martedì mattina sulla vertenza, tra i rappresentanti degli Assessorati regionali del Lavoro, dell’Industria e dei Trasporti e la Cict-Contship, è emersa la disponibilità dell´azienda ad attivare la procedura per la cassa integrazione per cessata attività
Porto Canale: incontro Regione-Azienda


CAGLIARI - Durante l’incontro di martedì mattina sulla vertenza del Porto Canale, tra i rappresentanti degli Assessorati regionali del Lavoro, dell’Industria e dei Trasporti e la Cict-Contship, è emersa la disponibilità dell'azienda ad attivare la procedura per la cassa integrazione per cessata attività, come da “Decreto Genova”, proposta dal Ministero dello Sviluppo economico nell’incontro del 31 luglio. Due le condizioni: il preventivo accordo coi sindacati e che il 9percento a carico dell’azienda, se dovuto, si possa trasformare in un programma regionale di politiche attive.

La Regione autonoma della Sardegna ha apprezzato la disponibilità dell’azienda, pur rilevando come il tempo a disposizione stia terminando, e ha fatto presente che qualsiasi accordo dovrà comunque essere fatto alla presenza e con la partecipazione del Ministero del Lavoro e del Mise. Inoltre, al termine dell’incontro, è stata formalizzata un’ennesima richiesta di incontro urgente ai Ministeri competenti.

In assenza di una convocazione ufficiale, la Regione conferma che domani, giovedì 29 agosto, accompagnerà i lavoratori a Roma con l’obiettivo di farli ricevere dai rappresentanti dei Ministeri, senza escludere l’ipotesi di chiedere l’intervento del Capo dello Stato, come già annunciato in precedenza [LEGGI].

Nella foto: l'assessore regionale Alessandra Zedda
Commenti
16/1/2020
L’assessore regionale dei Trasporti Giorgio Todde si è confrontato con i rappresentanti di Moby, Tirrenia, Sardinia ferries, Grimaldi, Grandi navi veloci, della Logistica gruppo Nieddu e delle associazioni di categoria
16/1/2020
Sciolti i nodi sulla progettazione degli interventi al porto turistico, per rendere la struttura esistente più adatta ed in linea con le esigenze dettate da una portualità turistica moderna ed orientata allo sviluppo del territorio
© 2000-2020 Mediatica sas