Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroAmbienteCoste › Dune di Maria Pia: lŽallarme del Wwf
Red 12 settembre 2019
Carmelo Spada, delegato dellŽassociazione ambientalista per la Sardegna, chiama allŽintervento lŽassessore comunale allŽAmbiente Andrea Montis: «venga ripristinata la stagionata rovesciata, impedito il passaggio sulle dune ed effettuate verifiche ed eventuali interventi di ripristino sugli apparati ipogei dei pini»
Dune di Maria Pia: lŽallarme del Wwf


ALGHERO – Il Wwf punta l'obbiettivo sulla pineta di Maria Pia. «Se per un verso si da positivo riscontro in merito all’ubicazione di cartelli che vietano il passaggio sulle dune, d’altro canto si può constatare che alcune delle staccionate, che dovrebbero impedire il passaggio, sono rovesciate».

Da qui prende le mosse l'intervento di Carmelo Spada, delegato dell'associazione ambientalista per la Sardegna, che chiama all'intervento l'assessore comunale all'Ambiente Andrea Montis. «In particolare – scrive Spada - nel tratto iniziale, a causa del fatto che la staccionata sia rovesciata, congiuntamente all’intensiva pressione antropica sulla duna, si osserva l’emergere aereo delle radici dei pini che, potenzialmente, restando senza un appropriato ancoraggio, potrebbero (con l’acuirsi della situazione), colossale».

Il Wwf, tramite il suo rappresentante sardo, «chiede che venga ripristinata la staccionata rovesciata, impedito il passaggio sulle dune ed effettuate verifiche ed eventuali interventi di ripristino sugli apparati ipogei dei pini». Vedremo quale saranno le risposte e le azioni dell'Assessorato di riferimento sull'argomento.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas