Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariCronacaSanità › Poligrafico Sirai: via alla manutenzione straordinaria
Red 14 settembre 2019
Giovedì, l´Ats ha emanato la determina per l’affidamento diretto per la manutenzione straordinaria del Sistema Poligrafico Axiom Senis in dotazione all’Unità operativa di Emodinamica dell’Assl di Carbonia
Poligrafico Sirai: via alla manutenzione straordinaria


CARBONIA - «Il poligrafo del servizio di Emodinamica dell’Ospedale Sirai tornerà a funzionare. Abbiamo lavorato con Ats per una soluzione che tenesse conto dell’urgenza di ripristinare un macchinario fondamentale per la diagnostica e quindi per la qualità del servizio erogato».

Sono le parole dell’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu. Giovedì, infatti, l'Ats ha emanato la determina per l’affidamento diretto per la manutenzione straordinaria del Sistema Poligrafico Axiom Senis in dotazione all’Unità operativa di Emodinamica dell’Assl di Carbonia.

L’intervento avrà un costo di circa 43mila euro. «Ora ci aspettiamo – ha concluso l’esponente della Giunta Solinas – che il problema venga risolto in tempi rapidi, con l’obiettivo di ridurre il più possibile i disagi per il territorio e garantire la sicurezza e la salute dei cittadini del Sulcis».
Commenti
11:15 video
Nelle parole del presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale Sardo, Domenico Gallus, tutte le incognite che gravano sugli ospedali di Alghero. Si spera nella nuova legge sulla Sanità annunciata dalla Maggioranza. E Mario Conoci mette tutti in guardia
12:16
“La riabilitazione dopo il grave danno neurologico acquisito” è il titolo del convegno in programma venerdì e sabato nelle sale dell´Hotel Catalunya di Alghero. Prevista la presenza di esperti sardi e della Penisola
9:51 video
L´intervento del sindaco di Alghero, Mario Conoci, in occasione della riunione della Commissione Sanità del Consiglio Regionale Sardo svoltasi presso il presidio ospedaliero di Alghero. Rimane grande incertezza sul futuro della sanità nel territorio, con Ozieri che boccia il Presidio unico mettendo perfino a serio rischio il Primo Livello. Così il Sindaco chiude mettendo in guardia il presidente Gallus: «La sanità di Alghero non può più aspettare». Le sue parole davanti a tutti i dirigenti medici.
© 2000-2019 Mediatica sas