Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroCronacaTasse › Cartelle pazze, malumori ad Alghero
S.O. 18 settembre 2019
Non si placano le proteste in città e la situazione si complica ogni settimana di più. Nonostante gli annunci in campagna elettorale, nuove ondate di cartelle discutibili nelle case degli algheresi
Cartelle pazze, malumori ad Alghero


ALGHERO - Non passa settimana che qualcuno non si lamenti e denunci la notifica di cartelle che spaziano dai «conteggi sballati», al «palesemente errate» fino al «non dovute perchè già saldate». Ci sono poi i casi di debiti prescritti ma miracolosamente e artatamente ritornati in cartella e datati 2011, 2012, 2013 (senza che, a richiesta, vi sia poi riscontro di precedenti notifiche), e quelli invece più attuali.

Insomma, il caos denunciato, a ragione, da chi oggi ha le redini dell'amministrazione nella città di Alghero, paradossalmente rischia di peggiorare. Ed anche il silenzio tombale imposto sull'argomento da Porta Terra, sembra quasi palesare una chiara responsabilità alla quale non si potrà sfuggire dai prossimi mesi.

E' questa la nuova denuncia di un contribuente algherese che si sente letteralmente «preso in giro» e affida ai giornali le sue rimostranze. In questo caso i dubbi riguardano «le aliquote Imu sballate che fanno schizzare non una, ma addirittura tre differenti cartelle già a suo tempo regolarmente saldate». «Ma ciò che appare più assurdo - racconta amareggiato - è che alla mia richiesta di spiegazioni sia stato perfino trattato in malo modo». «Forse perchè responsabile di aver già pagato?» si domanda.

Nella foto: Giovanna Caria, l'assessore alle Finanze del comune di Alghero con Sindaco e Presidente di Consiglio
© 2000-2019 Mediatica sas