Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizienuoroCronacaCronaca › Laconi: ordigno bellico in sicurezza
Red 20 settembre 2019
I militari della locale Stazione, allertati da un cittadino, hanno reperito nella periferia del paese una bomba a mano presumibilmente risalente alla Seconda guerra mondiale
Laconi: ordigno bellico in sicurezza


LACONI - I Carabinieri della Stazione di Laconi, allertati da un cittadino, hanno reperito nella periferia del paese una bomba a mano presumibilmente risalente alla Seconda guerra mondiale. I militari dell’Arma intervenuti sul posto hanno prima messo in sicurezza l’area e poi hanno richiesto l’immediato intervento dei Carabinieri artificieri antisabotaggio del Comando provinciale di Cagliari. Valutata la pericolosità dell’ordigno in pessimo stato di conservazione, dopo l'autorizzazione dell’Autorità giudiziaria, hanno proceduto alla sua distruzione per brillamento dell’ordigno in una cava.
21/10/2019 video
Disperato e con gravi problemi di disagio sociale, un algherese di 44 anni protesta piazzando una tenda davanti all´ingresso dei Servizi sociali, nel centro di Alghero. Da oltre due anni senza un tetto, si rivolge al Comune per chiedere un alloggio. Sul posto l´intervento tempestivo degli agenti di Polizia locale e della delegata alle politiche sociali del Comune, l´assessore Maria Grazia Salaris. La drammatica testimonianza dalle sue parole
22/10/2019
Prima notte trascorsa in tenda nel centro della città, proprio davanti all´ingresso dei Servizi sociali. Uffici disponibili e pronti a far tutto il possibile per venire incontro alle esigenze dell´uomo
21/10/2019
Il personale della Stazione forestale e di vigilanza ambientale di Tonara, durante un´operazione di controllo del territorio, ha scoperto, in località Leitzai, nelle campagne di Tiana, una coltivazione di Cannabis, perfettamente mimetizzata nella folta vegetazione
21/10/2019
L’operazione ha portato alla contestazione di sessanta illeciti amministrativi. I trasgressori dovranno pagare la sanzione amministrativa da 100 a 250euro, fissata dalla legge regionale in materia di turismo a carico di chiunque violi il divieto di campeggio libero in Sardegna
© 2000-2019 Mediatica sas