Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariPoliticaRegione › Il Geominerario fuori dalla rete Unesco
Red 25 settembre 2019
«L’esclusione del Parco geominerario dalla rete mondiale dell’Unesco è il risultato inevitabile di una totale mancanza di programmazione e di un’imbarazzante incapacità gestionale con evidenti responsabilità di chi ci ha preceduto alla guida della Regione», dichiara l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis, dopo la decisione annunciata dall’Executive board dell’Unesco sul Geoparco sardo
Il Geominerario fuori dalla rete Unesco


CAGLIARI - «L’esclusione del Parco geominerario dalla rete mondiale dell’Unesco è il risultato inevitabile di una totale mancanza di programmazione e di un’imbarazzante incapacità gestionale con evidenti responsabilità di chi ci ha preceduto alla guida della Regione». Lo afferma l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis, commentando la decisione annunciata dall’Executive board dell’Unesco sul Geoparco sardo.

«È una scelta che ci amareggia – aggiunge l’esponente della Giunta Solinas - ma che purtroppo non ci coglie impreparati. Appena insediata la Giunta abbiamo cercato di rimediare in pochissimo tempo all’immobilismo che ha caratterizzato i cinque anni di governo del centrosinistra».

«Il danno però ormai era già stato fatto e abbiamo solo potuto assistere, dopo gli avvertimenti formali, all’annuncio di una bocciatura che ridimensiona un progetto ambizioso per il rilancio del territorio. Ora bisogna ripartire, con la forza delle idee e della buona politica, perché non venga disperso l’enorme patrimonio minerario, storico e ambientale, grande ricchezza della nostra Isola», conclude Lampis.
Commenti
16/11/2019
La Giunta regionale ha approvato l’assestamento di bilancio da 80milioni di euro destinati a finanziare una serie di interventi a favore di famiglie ed imprese. Il disegno di legge sarà tra pochi giorni all’esame dell’Aula del Consiglio regionale
© 2000-2019 Mediatica sas