Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariCronacaArresti › 8kg di marijuana: 3 arresti
S.O. 7 ottobre 2019
Tre italiani nei guai in due distinte operazioni messe a segno dalla Polizia di Stato, unitamente alla Polizia Penitenziaria. Interventi a Gergei e Vallermosa, in provincia di Cagliari e Nuoro
8kg di marijuana: 3 arresti


NUOROR - Nell’ambito di una attività di Polizia Giudiziaria, la Polizia di Stato, unitamente alla Polizia Penitenziaria (N.I.R. Cagliari) ha arrestato, in due distinte operazioni, tre italiani trovati in possesso di oltre 8 chilogrammi di marijuana. In località Vallermosa
(CA), all’interno di un ovile, sono stati sequestrati circa 4 etti di marijuana ed è stato tratto in arresto 41enne cagliaritano.

A Gergei (NU) invece, in un secondo ovile, sono stati rinvenuti, grazie all’impiego di unità cinofile, altri 8 chilogrammi di droga, abilmente occultati in una vasta area campestre e sono state arrestate altre
due persone: si tratta di un 35enne di Gergei e un 25enne di
Serri.

Gli arresti sono stati tutti convalidati dal Giudice per le indagini preliminari di Cagliari. Le attività di indagine hanno tratto origine da un’inchiesta sviluppata dal Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria (N.I.C.).
Commenti
21:37
Secondo quanto riportato da alcune testate online del luogo, una 24enne avrebbe confessato. La dominicana avrebbe ammesso di aver aver strangolato il sardo, con cui aveva una relazione da circa quattro anni
21:29
I Carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Bonorva sono intervenuti a Thiesi per sedare una lite tra familiari in un appartamento. Durante l’intervento, uno dei litiganti, già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, manifestava ai militari il desiderio essere arrestato per espiare le sue malefatte in carcere “come un delinquente vero e non a casa”
16/10/2019
Le Fiamme gialle del locale Gruppo, coordinate dal Comando provinciale di Sassari della Guardia di finanza, hanno tratto in arresto un olbiese che, millantando conoscenze tra funzionari dell’Amministrazione finanziaria, avrebbe intimorito degli imprenditori della zona con minacce di sanzioni, facendosi consegnare denaro contante in più occasioni
© 2000-2019 Mediatica sas