Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroSportRugby › Rugby: Amatori di scena a Parabiago
A.B. 26 ottobre 2019
La compagine algherese va a caccia dei primi punti stagionali, nel match valido per la seconda giornata del girone 1 del campionato di serie A. Il XV algherese è reduce dalla sconfitta interna contro il Cus Torino, mentre i lombardi hanno sbancato il campo de I Centurioni Lumezzane
Rugby: Amatori di scena a Parabiago


ALGHERO - Dopo la falsa partenza in casa con il Cus Torino, l’Amatori Alghero è attesa dalla trasferta in terra lombarda per affrontare il Parabiago. La gara, valida per la seconda giornata del girone 1 del campionato nazionale di serie A di rugby, si giocherà domani, domenica 27 ottobre, alle 12.30, con la direzione arbitrale della signora Maria Beatrice Benvenuti di Roma.

Gli algheresi, come detto, sono reduci dalla sconfitta interna con i torinesi del Cus (7-30) e vogliono trovare riscatto e primi punti stagionali. Nella partita d’esordio, nonostante la sconfitta, si sono viste anche diverse cose positive, così come si è notata la mancanza di confronti con squadre di pari livello nella pre-season. Diversi nuovi innesti sono andati a comporre la rosa algherese, che deve ora trovare la giusta amalgama per proseguire al meglio il suo cammino in un girone che si presenta difficile e con squadre competitive.

L’avversario di domani è il Parabiago che, all’esordio, ha vinto in casa de I Centurioni Lumezzane con il punteggio di 15-33, dimostrandosi squadra già in forma. La formazione lombarda si è subito piazzata (a pari punti con il VII Torino) dietro le due capolista, Cus Torino e Biella, che hanno guadagnato anche il bonus, andando in vetta a quota 5. Sarà importante per Bortolussi e compagni, ancora fermi a 0punti, cercare di non commettere gli stessi errori della prima gara. Il campo del Parabiago non è mai stato un campo facile dove andare a raccogliere punti, ma l’Alghero sa che può e ci deve provare.

(Foto Marco Dettori Photography)
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas