Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaScuola › Scuolabus: nessuna domanda per la linea Appiu
Red 29 ottobre 2019
«Esorto le famiglie a presentare la documentazione. Solo così la fermata potrà essere rimodulata per le loro esigenze», ha dichiarato l´assessore comunale alla Cultura e istruzione scolastica Mara Rassu
Scuolabus: nessuna domanda per la linea Appiu


PORTO TORRES – L'assessore comunale alla Cultura e istruzione scolastica Mara Rassu invita le famiglie residenti nell'agro di Porto Torres, in località l'Appiu [LEGGI], interessate ad usufruire del servizio scuolabus in convenzione con il Comune di Sassari, a presentare l'apposita domanda. «Abbiamo definito l'accordo con Sassari dieci giorni fa – spiega Rassu – ma purtroppo ad oggi nessuna delle due famiglie residenti all'Appiu ha provveduto a presentare formale richiesta».

«Voglio ribadire pubblicamente che soltanto a fronte della presenza delle istanze da parte degli utenti l'Amministrazione comunale potrà avviare ulteriori interlocuzioni con il Comune di Sassari al fine di rimodulare il percorso e adattarlo il più possibile alle esigenze dei tre alunni che useranno il servizio scuolabus. Questo concetto è stato ben ribadito alle famiglie dall'Amministrazione comunale e dai nostri uffici – prosegue l'assessore – anche durante l'ultima seduta del Consiglio comunale».

«Invito quindi le famiglie, se veramente interessate a usufruire dello scuolabus per mandare i loro figli a scuola, a inviare la documentazione e iscriversi seguendo le procedure indicate», ha concluso l'esponente della Giunta Wheeler. Ora, la parola passa ai cittadini.
Commenti
19/1/2020
Grazie ai nuovi laboratori appena inaugurati, con la nascita di una sala di registrazione vera e propria, con strumenti musicali di alto livello e dispositivi digitali di ultima generazione, ad Alghero si impara a registrare e produrre musica con un corso professionale
17/1/2020
«Nessun ripensamento, nessuna revoca della delibera comunale in cui il Comune di Sassari decide la soppressione della storica scuola del Sacro Cuore del quartiere del Monte Rosello»¸ dichiarano i membri del Comitato promotore in difesa dell’Istituto
© 2000-2020 Mediatica sas