Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroSportRugby › Rugby: prima vittoria per l´Amatori Alghero
A.B. 1 novembre 2019 video
Nel match valido per la terza giornata del girone 1 del campionato di serie A, i ragazzi di Steven Bortolussi battono 34-26 il Cus Genova e, grazie alle mete di Calabrò, Poloni e Serra, e ad una tecnica, conquistano anche il bonus. Immagini dal Maria Pia
Rugby: prima vittoria per l´Amatori Alghero


ALGHERO - Prima vittoria per l'Amatori Alghero. Nel match valido per la terza giornata del girone 1 del campionato di serie A di rugby, i ragazzi di Steven Bortolussi battono 34-26 il Cus Genova e, grazie alle mete di Calabrò, Poloni e Serra, e ad una tecnica, conquistano anche il bonus. La formazione di Bortolussi, arricchita dai nuovi innesti, ha dimostrato una reale crescita dopo il positivo secondo tempo di Parabiago che ha dato segnali positivi e la vittoria di oggi ne è la prova.

PRIMO TEMPO. A segnare i primi punti, al 4', sono stati gli ospiti, con un piazzato di Ricca al quale ha risposto subito Micheli per l’Alghero. Al 19', i locali trovano la prima meta con Calabrò ed ulteriori due punti siglati da Micheli. I genovesi non ci stanno, dimostrano di essere una buona squadra e, al 24', è Mandivenga ad andare in meta (trasformata da Migliorini). E’ ancora Micheli su punizione a segnare per l’Alghero mentre, alla mezz’ora, Bortoletto va di nuovo in meta per gli ospiti. Leandro Poloni gli risponde subito e sette minuti più tardi va anche in meta capitan Mario Serra. Il primo tempo si chiude con la segnatura genovese di Mandivenga, che al 40' segna altri tre punti su punizione, per il 27-18 che manda le squadre al riposo.

SECONDO TEMPO. Al rientro in campo, l’Amatori spinge ancora e si vede assegnare dall’arbitro una meta tecnica per un fallo su Micheli. Altri tre punti il Genova li segna con Mandivenga, al 49'. A chiudere la gara è la terza meta ospite di Imperiale, al 53'. Si chiude sul 34-26, con l’Alghero che mette in cascina i suoi primi 5punti. Soddisfazione da parte di tutta la dirigenza per questa prima vittoria stagionale.

«In un campionato così difficile e competitivo si comincia a vedere il potenziale dell’Alghero – ha dichiarato nel dopo partita il presidente dell'Amatori Franco Badessi - La crescita si erà già vista nel secondo tempo a Parabiago, ma con questi nuovi innesti di qualità c’è stato un ulteriore passo avanti». Soddisfatto anche il vicepresidente Alessandro Pesapane, in fiducia dopo la prestazione della squadra in Lombardia: «Sono davvero contento per come i ragazzi hanno affrontato questa gara e l’hanno vinta. Per noi era importante fare i primi punti della stagione e dimostrare di essere in corsa in un girone con squadre davvero attrezzate e competitive». Dopo le gare di domenica 3 novembre, il campionato farà una sosta e si tornerà in campo domenica 17, con l’Amatori Alghero attesa sul campo del Biella.

AMATORI ALGHERO-CUS GENOVA 34-26:
AMATORI ALGHERO: Bortolussi (15' Palmisano), Alegiani, Delrio, Serra, Bombagi (40'st Catania), Micheli, Michel, Tongia, Calabrò, Navarro Tilloca, Fall, Lofrese, Poloni, Salaris, Ilie (32'st Macchioni). Coach Steven Bortolussi.
CUS GENOVA: Mandivenga, Tessiore, Pressenda, Gambelli (8'st Filippone), Migliorini, Ricca (17' Vimercati), Mozzi, Bertirotti, Piccolo (39'st Barioglio), Francesco Imperiale, Pietro Imperiale, Porcile, Rifi (21'st Barry), Felici, Bortoletto. Coach Gianluca Sandri.
ARBITRO: Fabio Taggi di Roma.
PUNTI: 4' punizione Ricca; 16' punizione Micheli; 19' meta Calabrò, trasforma Micheli; 24' meta Mandivenga, trasf. Migliorini; 26' punizione Micheli; 30' meta Bortoletto; 32' meta Poloni, trasf. Micheli; 39° meta Serra, trasf. Micheli; 40' punizione Mandivenga; 3'st meta tecnica Alghero, 9'st punizione Mandivenga; 13'st meta Imperiale.
Commenti

© 2000-2019 Mediatica sas