Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroCronacaCronaca › Pizzaiolo ad Alghero, il fratello lo uccide in casa
Cor 3 novembre 2019
Tragedia in provincia di Novara a Trecate. La vittima aveva 36 anni ed era solo da qualche settimana rientrata a vivere nella cittadina in provincia di Novara. L´omicidio sarebbe legato a questioni di gelosia
Pizzaiolo ad Alghero, il fratello lo uccide in casa


ALGHERO - Tragedia sabato mattina in provincia di Novara a Trecate. Rosario Saporito, autista di professione 40enne ha ucciso a colpi di pistola il fratello Daniele, pizzaiolo di 36 anni, tornato da poco in Piemonte dopo aver abitato per anni ad Alghero. L'uomo è poi fuggito ma braccato alle forze dell'ordine ha deciso di costituirsi.

Il delitto si è consumato nell'appartamento del comune piemontese, dove il fratello maggiore si è presentato armato di pistola, facendo fuoco, al culmine di una lite. Per il 36enne, colpito al petto, tutti i soccorsi sono stati purtroppo inutili. Daniele e Rosario Saporito vivevano nella casa teatro dell'omicidio assieme alla madre e alla sorella minore.

La vittima era tornata in famiglia solo da qualche mese, dopo aver vissuto in Sardegna ad Alghero ed essersi separato dalla moglie con la quale abitava in Riviera del Corallo. Secondo le prime indiscrezioni pare che tra i due fratelli ci fossero dissidi e malumori per questioni di gelosia.
Commenti
23:08
Nell’ambito della quotidiana attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo fiscale nei confronti di un esercizio commerciale di Carbonia operante nel settore dell’estetica
22:07
Nelle ultime ore, gli investigatori del Nucleo di Polizia economico–finanziaria di Cagliari hanno concluso un’attività ispettiva condotta nei confronti di una società operante nel settore industriale con sede operativa nell’Iglesiente
18/11/2019
I Carabinieri della Stazione di Tertenia, nell’ambito di mirate attività finalizzate al controllo dei soggetti di interesse operativo e dei “blog” di rilievo presenti sui vari “social networks”, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica del Tribunale di Lanusei per diffamazione un 64enne
18/11/2019
L´uomo, in stato confusionale, pare avesse perso l´orientamento. Provvidenziale l´intervento del personale medico del 118 e degli agenti della Polizia municipale, che lo hanno accompagnato in Pronto soccorso per gli accertamenti del caso
18/11/2019
Gli agenti della Polizia Stradale di Sassari, durante le fasi di un controllo ad alcuni mezzi di proprietà di una nota scuderia della provincia di Roma, hanno rilevato la completa irregolarità del trasporto di diversi cavalli provenienti da allevamenti del Nuorese e del Sassarese, a causa di una serie di violazioni del Codice della strada e della legislazione sull’autotrasporto
19:11
Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio disposti nell’ultimo periodo per arginare i fenomeni di criminalità comune come l’attività di spaccio di sostanze stupefacenti nel centro città
18/11/2019
I Carabinieri della Stazione di Villanova Tulo e della Compagnia di Isili hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Cagliari un 27enne che, a seguito del controllo etilometrico con valori ben superiori a quelli consentiti, si è visto ritirare la patente di guida. Inoltre, i militari hanno denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere un 26enne trovato in possesso di un coltello
18/11/2019
Nel trimestre agosto-ottobre, i Carabinieri del Nucleo Tutela patrimonio culturale di Cagliari hanno effettuato una serie di servizi straordinari di controllo e monitoraggio delle aree sottoposte a vincolo paesaggistico e dei siti archeologici terrestri/marini della Sardegna
17/11/2019
Continua, quotidiana ed incisiva, l’azione dei finanzieri del Comando provinciale di Cagliari per individuare e contrastare gli illeciti commessi nel mondo del lavoro, con particolare intenzione all’impiego di manodopera “in nero”
© 2000-2019 Mediatica sas