Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesassariCronacaOpere › Lavori sulla 131: strada aperta verso Sassari
Red 14 novembre 2019
L’Anas ha appena consegnato all’Assessorato regionale dei Lavori pubblici l’intervento sulla Strada, che da questo momento risulta aperta in direzione Sassari. I lavori, che hanno visto gli operai Anas impegnati anche nelle ore notturne, come richiesto dalla Regione autonoma della Sardegna, ha compreso, oltre alla nuova pavimentazione, anche il rinnovo e completamento della segnaletica orizzontale
Lavori sulla 131: strada aperta verso Sassari


SASSARI - L’Anas ha appena consegnato all’Assessorato regionale dei Lavori pubblici l’intervento sulla Strada statale 131, che da questo momento risulta aperta in direzione Sassari. I lavori, che hanno visto gli operai Anas impegnati anche nelle ore notturne, come richiesto dalla Regione autonoma della Sardegna, ha compreso, oltre alla nuova pavimentazione, anche il rinnovo e completamento della segnaletica orizzontale.

«Avevamo chiesto la riapertura immediata dei cantieri – spiega l’assessore regionale dei Lavori pubblici Roberto Frongia - e un’accelerazione reale sulle opere i cui cantieri risultavano bloccati. Da settembre a oggi, sono state continue le interlocuzioni con Anas, che ha recepito la necessità urgente di maggiore attenzione sulla viabilità della Sardegna».

«Oggi, riconsegniamo alla collettività un importante tratto di 131, per circa 10chilometri, i cui lavori di manutenzione straordinaria sono stati completati nei tempi stabiliti. Proseguiremo il lavoro con attenzione particolare per tutte le opere strategiche di cui Anas conosce già dettagli e stato», conclude l'esponente della Giunta Solinas.
Commenti
22:04
Si è svolta questa mattina, la presentazione pubblica delle “Opere di difesa idraulica dalle inondazioni del Rio Mannu a Porto Torres” finanziato con circa 6,5milioni di euro
11/12/2019
Perfezionato l’iter amministrativo da parte della Presidenza del Consiglio dei ministri, che conferma la Regione autonoma della Sardegna nel ruolo di soggetto attuatore delle opere, ora diventa pienamente operativa anche la nomina del presidente Christian Solinas come commissario straordinario
© 2000-2019 Mediatica sas