Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariPoliticaScuola › Lost in education in Consiglio regionale
Red 27 novembre 2019
Venerdì mattina, gli studenti e le studentesse protagonisti del progetto dell´Unicef Italia saranno ospiti nell´Aula consiliare della massima assise della Regione autonoma della Sardegna, a Cagliari
Lost in education in Consiglio regionale


CAGLIARI - Il Consiglio regionale, con la Ggarante per l'Infanzia e l'adolescenza della Regione Sardegna Grazia Maria De Matteis, grazie all’adesione da parte del presidente Michele Pais ed alla collaborazione tra i Comitati Unicef locali di Sassari e di Cagliari, organizzano una giornata durante la quale gli studenti e le studentesse delle scuole coinvolte nel progetto dell’Unicef Italia “Lost in education”, un progetto selezionato dall’impresa sociale “Con i bambini”, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, potranno visitare il palazzo del Consiglio e simulare una vera e propria seduta. L’incontro sarà soprattutto un momento di ulteriore approfondimento rispetto ai temi dei diritti dei bambini e degli adolescenti, durante il quale i protagonisti di Lost in education potranno confrontarsi con le istituzioni presenti.

Le scuole coinvolte sono l’Istituto comprensivo Su Planu di Selargius e l’Istituto Iis “Pellegrini” di Sassari. L’evento si inserisce nella settimana dei diritti dedicata al 30esimo anniversario della Convenzione Onu sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, durante la quale si svolgeranno i “KidsTakeOver”: in tutto il mondo, i bambini prenderanno il posto degli adulti in ruoli chiave nei media, in politica, nelle imprese, nel mondo dello sport e dello spettacolo, per esprimere il loro supporto verso quei milioni di loro coetanei che non vanno a scuola, sono senza protezione o sono stati costretti ad abbandonare la propria casa.

Per il Consiglio regionale, l’evento rientra tra le iniziative finalizzate alla promozione ed all'attuazione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, giusto protocollo siglato il primo febbraio tra l’Unicef Italia e la Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Provincie autonome. “Lost in education” è tra i diciassette progetti multiregionali selezionato da Con i bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum nazionale del Terzo settore ed il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione Con il sud.

Nella foto: il presidente del Consiglio regionale Michele Pais
Commenti
© 2000-2020 Mediatica sas