Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesardegnaPoliticaRegione › «Più spazio a territori e imprese»
Red 13 luglio 2019
«Più spazio a territori e imprese»
In materia di Por Fesr, l´assessore regionale della Programmazione Giuseppe Fasolino punta sul futuro: «Accelerare e giocare d´anticipo per il 2021-2027»


CAGLIARI - «La sfida è anticipare il futuro con scelte politiche che aprano uno scenario favorevole per chi fa impresa o amministra una comunità». Lo ha dichiarato l'assessore regionale della Programmazione Giuseppe Fasolino, durante i lavori dell’autorità di gestione del programma operativo 2014-2020, tenutasi mercoledì mattina a Cagliari, nella sala della biblioteca regionale.

«Raggiungere gli obiettivi intermedi fissati dall’Unione europea – ha evidenziato Fasolino - è importante, ma lo è ancor di più farlo con una linea che, accelerando i processi avviati con la programmazione territoriale, accentuando la cooperazione tra i territori, riconosca sempre di più il ruolo dell’impresa. L’impresa ha tempi che non possono essere quelli della politica, ne della burocrazia: ecco perché dobbiamo essere capaci di sprigionare le potenzialità e le professionalità della nostra macchina amministrativa per dare risposte in tempi certi e celeri».

«Il lavoro svolto sulla programmazione territoriale, cui ho partecipato con l’angolo visuale del sindaco in passato, è il modello da seguire e che ci consentirà di assicurare la massima partecipazione della categorie, dei sindacati oltre che dei sindaci. Vogliamo creare un clima di fiducia reciproca tra i vari interlocutori, di dialogo costante per seguire i progressi passo dopo passo e misurare i risultati concreti nel tessuto sociale ed economico della nostra isola. C’è molto da fare – ha concluso l'assessore regionale - ma rafforzando le positività, lavorando sulle cose che non hanno funzionato, e con il contributo di tutti sapremo costruire una Sardegna capace di essere alla pari con le altre regioni italiane ed europee».

Nella foto: l'assessore regionale Giuseppe Fasolino
Commenti
23:14
Il Testo unificato sul riordino degli Enti locali deve arrivare al più presto all’esame del Consiglio regionale. La legge deve essere approvata nel più breve tempo possibile anche per restituire voce ai territori poco rappresentati a livello istituzionale», chiede il presidente della massima assise sarda Michele Pais


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)