Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizieportotorresSaluteServizi › Un defibrillatore per la spiaggia di Balai
M.P. 6 agosto 2019
Un defibrillatore per la spiaggia di Balai
Lo strumento salvavita è stato affidato all’associazione Snorkeling Academy, in possesso delle abilitazioni. Dalla fine di luglio la spiaggia di Balai è diventata cardioprotetta con un nuovo defibrillatore


PORTO TORRES - Lo strumento salvavita è stato affidato all’associazione Snorkeling Academy, in possesso delle abilitazioni. Dalla fine di luglio la spiaggia di Balai è diventata cardioprotetta. È presente, infatti, uno dei defibrillatori che erano stati acquistati due anni fa dall’Amministrazione comunale per dotare dello strumento salvavita le palestre scolastiche e le strutture pubbliche in cui si pratica sport. Lo strumento è stato consegnato fino al termine della stagione estiva all’associazione sportiva Snorkeling Academy, i cui operatori sono in possesso delle abilitazioni.

«In questo periodo l’attività nelle palestre è ferma, ma la pratica sportiva continua all’aperto, soprattutto nella spiaggia di Balai dove si svolgono con frequenza quotidiana, la mattina e il pomeriggio, snorkeling ed escursioni in kayak e sup. Considerando la disponibilità dello strumento tra le nostre dotazioni – sottolinea l’assessora allo Sport, Mara Rassu – e vista la richiesta dell’associazione Snorkeling Academy abbiamo ritenuto opportuno provvedere alla consegna del defibrillatore per questa stagione estiva. L’associazione si è impegnata ad utilizzarlo non solo in caso di necessità per i propri iscritti, ma anche nell’eventualità di bisogno per i bagnanti, in piena collaborazione con la società che svolge il servizio di salvamento».

I defibrillatori acquistati dall’amministrazione sono semiautomatici esterni, di ultima generazione e dotati di commutatore pediatrico, in grado cioè di adattare la funzionalità dello strumento in caso di eventuali usi sui bambini.
8:29
Dagli esami è risultato che i parametri sono rientrati nella norma ed è stata dunque revocata dal sindaco di Sassari Gian Vittorio Campus l´ordinanza che imponeva restrizioni nel consumo diretto da parte dell´uomo
21:33
il sindaco di Alghero Mario Conoci ha emanato l´ordinanza che deroga l´accensione facoltativa degli impianti di riscaldamento in considerazione dell´imminente scadenza di domani, martedì 31 marzo. La deroga prevede altri quindici giorni di accensione degli impianti
28/3/2020
Sono già oltre quaranta le attività che effettuano consegne a domicilio che hanno aderito al censimento avviato dall´Assessorato comunale allo Sviluppo economico. L´elenco comprende supermercati, alimentari, farmacie, negozi di prodotti agricoli e rivenditori di prodotti ittici, ristoranti, pizzerie, servizi postali, gas e combustibili ed officine meccaniche


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)