Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroCronacaAnimali › Sotto torchio il Circo di Jack
A.S. 11 settembre 2019 video
Sotto torchio il Circo di Jack
Controllo sulle teche e gli spazi in cui vivono gli animali, al fine di verificarne il rispetto di tutte le prescrizioni imposte dalla normativa in vigore, oltre ovviamente a controllare le condizioni di salute degli animali. Le immagini del reparto Cites dei Carabinieri


NUORO - Una settimana fa è stato ritrovato Jack, il caimano cresciuto in cattività nel circo itinerante, che nel mese di agosto era stanziato nella località di Sos Alinos a Orosei. Il 19 agosto scorso il suo addestratore si era presentato alla Stazione di Orosei denunciando il fatto che l’animale era sparito dalla sua teca e che probabilmente qualcuno lo aveva rubato. Dopo giorni di infruttuose ricerche, domenica scorsa una ragazza, mentre stava passeggiando nella pineta di “Cala Liberotto” con il suo cane, è riuscita ad avvistarlo. Grazie al sangue freddo dei Carabinieri e al personale del corpo forestale e di vigilanza ambientale di Orosei, si è riusciti a catturarlo. Le condizioni dell’animale sono apparse subito buone e anche i veterinari che hanno proceduto alle visite hanno confermato la sua buona salute.

Il rettile, dopo tutti gli accertamenti sanitari, è stato restituito ai proprietari del circo, non per questo sono terminati i controlli sull’animale, infatti, i Carabinieri della Stazione di Sos Alinos, che avevano proceduto alla sua cattura, insieme ai Carabinieri forestali Cites di Cagliari hanno proceduto a un controllo molto accurato agli ambienti del circo, che in questo momento si trova a Tertenia per le sue esibizioni. I Carabinieri Forestali Cites sono un organo che tutela la flora e la fauna protette sulla base di una specifica convenzione del 1980, firmata a Washington da oltre 180 paesi, che si prefigge l’obiettivo di garantire la conservazione della biodiversità del nostro pianeta, oltre a contrastare il traffico di specie protette sul territorio nazionale: l’Arma dei Carabinieri ha dislocato sul territorio italiano 50 reparti Cites, tra cui uno nella città di Cagliari.

Grazie alla loro altissima specializzazione e professionalità, i Carabinieri Cites, coadiuvati da quelli della Compagnia di Siniscola, hanno effettuato un controllo agli ambienti del circo e, in particolare, a tutta la documentazione che permette loro di avere animali pericolosi o in via di estinzione. In più, sono state controllate le teche e gli spazi in cui vivono gli animali, al fine di verificarne il rispetto di tutte le prescrizioni imposte dalla normativa in vigore, oltre ovviamente a controllare le condizioni di salute degli animali. Dopo questo controllo, verranno effettuati ulteriori accertamenti sanitari e documentali per verificare il rigoroso rispetto delle regole da parte dei proprietari del caimano.
Commenti

9/7/2020
Al via la campagna di sensibilizzazione dell´Assessorato comunale all´Ambiente, con i cartelli in città per responsabilizzare i possessori dei cani. Deiezioni canine: «E´ tempo di raccolta»
9/7/2020
Evento eccezionale al Parco naturale regionale di Porto Conte: una coppia di falco pescatore mette su famiglia. La riproduzione di questa specie nell’Isola non accadeva da oltre mezzo secolo. La pace e la tranquillità delle falesie della penisola di Capo Caccia ed il buon pesce della vicina laguna del Calich potrebbero aver contribuito a creare le condizioni ideali per la riproduzione
16:07
Ora sono tra i 230 e i 250, con un aumento delle coppie territoriali (passate da 35 a 57) e degli involi dei nuovi nati. Nell´isola - a Bosa e a Porto Conte (Alghero) - si trova l´unica colonia naturale di grifone presente nel Mediterraneo: Sono i risultati principali del progetto Life Under Griffon Wings
15:24
Il Comune di Tortolì, per rispondere alla necessità dei cittadini di recarsi al mare con il proprio cane, ha individuato anche quest´anno un tratto di spiaggia dove è concesso portare il proprio animale: si tratta della spiaggia Zaccurru
8/7/2020
Si conclude il progetto per la conservazione del grifone in Sardegna. Venerdì mattina, verranno presentati i risultati raggiunti nei cinque anni di progetto, nel corso di una conferenza di chiusura che sarà trasmessa in diretta streaming sul canale 607 del digitale terrestre e sulla pagina Facebook del progetto


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)