Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroCronacaCronaca › Femminicidio Alghero: abbreviato per l´assassino
Cor 12 settembre 2019
Femminicidio Alghero: abbreviato per l´assassino
La Rete delle Donne di Alghero sarà parte civile. A nove mesi dal terribile femminicidio di Michela Fiori, la mamma algherese di due bimbi ammazzata nella sua casa alla vigilia di Natale, il prossimo 10 ottobre si aprirà ufficialmente il processo con rito abbreviato. Così ha deciso il Giudice


ALGHERO - A distanza di circa tre mesi dall'ultima apparizione di luglio, quando si era presentato davanti al Gup di Sassari Michele Contini, Marcello Tilloca, ritornerà il prossimo 10 ottobre nell'aula del Tribunale per essere giudicato con rito abbreviato. Accolta la richiesta dell'avvocato Pietro Diaz (il quinto legale che si è succeduto alla difesa dell'assassino di Alghero).

Così ha deciso il Giudice, rigettando la richiesta del sostituto procuratore che chiedeva il rito condizionato all'audizione di una decina di testimoni. Accolta invece la costituzione di parte civile per l'associazione Rete delle Donne di Alghero, rappresentata nell'udienza dall'avvocata Gavinuccia Arca. Saranno parte civile nel processo anche il fratello della vittima e la mamma, Luca Fiori e Giuseppina Grasso, assistiti dai legali Marco Manca e Lisa Udassi.

Il femminicidio di Michela Fiori (40 anni), la mamma algherese di due bimbi (12 e 8 anni) ammazzata nella sua casa di Alghero alla vigilia di Natale dello scorso anno aveva scosso profondamente l'intera comunità, suscitando immenso sgomento ed enorme rabbia. Tanto più che l'omicida, padre dei bambini, reo confesso, in questi mesi non ha mai dato alcun segnale di pentimento per aver strangolato la donna. Tutt'altro, come nel caso dell'ingresso in tribunale lo scorso luglio: sguardi di sfida ai familiari.
22:14
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, la Seconda Compagnia di ha concluso una verifica fiscale nei confronti di una ditta operante nel settore della logistica, che non ha dichiarato, per gli anni d’imposta dal 2016 al 2018, ricavi per oltre 307mila euro
21:13
Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Lanusei sono intervenuti dove, poco prima, due uomini, a bordo di una motocicletta, hanno strappato la borsa ad una donna che era in procinto di entrare nell’agenzia del Banco di Sardegna per effettuare un deposito
19:06
I finanzieri della Stazione Navale di Cagliari ed i funzionari dell’Agenzia delle Dogane di Cagliari hanno sottoposto a sequestro amministrativo cautelare un’imbarcazione del valore di 160milaeuro per aver evaso tributi per oltre 35mila euro
27/2/2020
Denunciato un allevatore a Villanova Strisaili. Nascondeva la droga in un tronco d’albero, in un sacco di plastica di colore nero. Provvidenziale l´intervento dei carabinieri
27/2/2020
Questa mattina, i Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro sono intervenuti in località “Su Cau”, nel territorio comunale di Mamoiada, per un fallito attentato ai danni di un allevatore del luogo
26/2/2020
Diciassette inviti a comparire per altrettanti consiglieri ed ex consiglieri regionali del Partito democratico della legislatura tra il 2009-2014. La somma che sarebbe stata spesa illecitamente dai consiglieri finiti sotto indagine si aggira intorno ai 285mila euro
27/2/2020
Nell’ambito dell’attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una ditta individuale di Serramanna operante nel settore degli autotrasporti
26/2/2020
Il prodotto proveniente dalla Russia era sprovvisto di certificazione sanitaria al seguito come disposto dalla vigente normativa. Sanzione amministrativa fino a 15mila euro
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)