Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaPolitica › «Sei mesi di annunci, mai una riunione»
Cor 9 dicembre 2019
Anche il segretario provinciale del PdS chiede la convocazione del tavolo di maggioranza ad Alghero. Passa il primo semestre e non mancano i malumori. Enormi problemi all´interno dell´ormai ex coalizione "carrarmato"
«Sei mesi di annunci, mai una riunione»


ALGHERO - «Non può sottacersi come, a sei mesi dalla vittoria del sodalizio guidato dal Sindaco Conoci, le forze politiche di maggioranza non si siano mai riunite per fornire gli indirizzi strategici atti ad assecondare gli obiettivi dettati nel programma elettorale. Il primo semestre di governo è stato caratterizzato da una ordinaria azione amministrativa e le iniziative (per la verità assai poche) sono rimaste relegate nell'alveo degli annunci in quanto frutto di mere sortite personali».

L'appello-denuncia sull'inspiegabile e anomalo stallo politico-amministrativo instauratosi in Riviera del corallo a causa dei cortocircuiti tra partiti e Primo cittadino dell'ormai ex coalizione "carrarmato", è ancora una volta del Partito dei Sardi. Ed arriva a pochi giorni dalla richiesta ufficiale dell'Upc [LEGGI], che per bocca di Gianni Cherchi chiedeva il blocco a qualsiasi indicazione di rinnovo del Cda del Parco di Porto Conte.

«Il mancato coinvolgimento delle forze politiche e il termine di scadenza dettato dal TUEL per l'approvazione del Bilancio di Previsione al 31 dicembre (documento contabile a tutt'oggi oggetto misterioso) impongono il richiamo al Sindaco affinché, prima delle vacanze natalizie, promuova un tavolo politico permanente» rincara Gavino Tanchis. Per il segretario provinciale del PdS, infatti, «sarebbe importante che i rappresentanti di tutte le forze politiche componenti la maggioranza (8 liste e 10 partiti) possano confrontarsi fattivamente sulle priorità, elaborando un cronoprogramma che fissi termini e risorse per assecondare i diversi obiettivi posti nell'accordo elettorale».

Nella foto: Gavino Tanchis, segretario provinciale PdS
Commenti
24/1/2020
Questa data simbolo è stata scelta dal Parlamento italiano non solo per ricordare quanti furono deportati e massacrati, ma anche per non dimenticare quelle persone che anche a rischio della loro stessa esistenza, aiutarono tanti ebrei a salvarsi. Tra questi voglio ricordare i sardi tra i Giusti delle Nazioni: Salvatore Corrias, Vittorio Tredici, Giovanni Gavino Tolis, Girolamo Sotgiu e sua moglie Bianca Ripepi
25/1/2020
La presentazione si è tenuta questa mattina, nella sala capitolare della Basilica di San Gavino, «non solo in vista della prossima tornata elettorale che eleggerà la nuova Amministrazione comunale - spiega il coordinatore cittadino Franco Satta - ma soprattutto per un impegno saldo e costante che abbia l’obiettivo di migliorare una città ed un territorio che meritano particolari attenzioni per le numerose potenzialità finora inespresse»
9:55 video
Troppo piccola la sala conferenze al Quarter di Alghero per accogliere tutti. In cattedra Pietro Bartolo, europarlamentare ma soprattutto medico di Lampedusa. Una testimonianza di vita, la sua. Con lui Mario Giro, già Sottosegretario di Stato. Si apre così la scuola di formazione all’impegno sociale e politico dell'associazione Maestrale: boom di iscritti ma soprattutto tanta partecipazione, anche di giovani. Le sue parole su Alguer.it
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)