Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaUniversità › Atzara e Belvì: 3milioni per i progetti firmati Alghero
Red 4 gennaio 2020
Atzara e Belvì: 3milioni per i progetti firmati Alghero
Parte molto bene il 2020 per i Comuni di Atzara e Belvì, facenti parte della Comunità montana Gennargentu- Mandrolisai. L´Assessorato regionale agli Enti locali approva i progetti integrati e per le due comunità saranno disponibili oltre 3milioni di euro. Il tutto, coinvolgendo importanti enti, come la Facoltà di Architettura dell´Università di Alghero


ALGHERO - Parte molto bene il 2020 per i Comuni di Atzara e Belvì, facenti parte della Comunità montana Gennargentu- Mandrolisai. L'Assessorato regionale agli Enti locali approva i progetti integrati e per le due comunità saranno disponibili oltre 3milioni di euro. Nelle scorse annualità, i due Comuni avevano partecipato al Bando regionale dei programmi integrati di riordino urbano con il progetto “La Sardegna è bella dentro, centro servizi territoriale per i turismo e l'ospitalità ricettiva” del Comune di Atzara (finanziato con 2.110.000euro) e “Vita activa” del Comune di Belvì (1.152.000euro). Con Vita activa, Belvì intende attivare una serie di iniziative per il recupero dell'ambiente urbano e dei luoghi tradizionali della comunità, a partire dal recupero della vecchia Casa parrocchiale, con un progetto ambizioso di turismo esperienziale. Il tutto, coinvolgendo importanti enti, come la Facoltà di Architettura dell'Università di Alghero.

«Siamo soddisfatti e felici di questo risultato - dichiara il sindaco di Belvì Sebastiano Casula - anche per il coraggio che ci infonde per i progetti futuri della nostra Amministrazione. Lo scopo del nostro piano integrato è quello di rivitalizzare il centro storico e la sua bellezza, per il tramite del coinvolgimento di tutti i cittadini, in particolare dei nostri giovani laureati, che con le loro competenze potranno farci fare il salto di qualità». Atzara, con il suo progetto intende creare, attraverso la riqualificazione di una parte del centro storico, un sistema turistico territoriale, con il coinvolgimento delle aziende locali e del territorio, dei siti di maggiore interesse turistico, nell'ottica del turismo esperienziale di qualità.

«Con il progetto integrato “La Sardegna è bella dentro – evidenzia l’assessore comunale Alessandro Atzori - abbiamo puntato a un piano integrato che, partendo dalla riqualificazione di un’antica abitazione di grande pregio, sappia costruire un percorso territoriale di servizi e offerta turistica globale che attualmente non c’è. Metteremo quindi le basi per la creazione di un sistema del territorio aperto a tutte le esperienze produttive del Gennargentu-Mandrolisai». «La Sardegna è bella dentro – sottolinea il sindaco Alessandro Corona - non è solo uno slogan e nemmeno un auspicio, ma una realtà di cui bisogna immediatamente prendere atto. Il nostro progetto nasce dalla necessità di riqualificare il centro storico, ma non con un lavoro fine a se stesso, bensì con l’obiettivo di creare qualcosa di importante e innovativo per Atzara e per il territorio. È l’inizio di un nuovo percorso di valorizzazione che ci permette di festeggiare il nuovo anno con più di 2milioni di euro. Siamo molto felici di aver intercettato questo bando e di poter così, continuare con i nostri progetti di sviluppo».
Commenti
19/2/2020
Lunedì mattina, nell´Aula magna del palazzo storico in Piazza Università, Il rettore dell’Università degli studi di Sassari Massimo Carpinelli inaugurerà ufficialmente il 458esimo Anno accademico alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del ministro dell’Università e della ricerca Gaetano Manfredi
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)