Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizieolbiaSportSport › Canottaggio: Remando in Gallura
Red 20 gennaio 2020
Canottaggio: Remando in Gallura
E´ andata in scena la prima regata del 2020 in Sardegna, la gara di fondo organizzata dalla Canottieri Olbia nel golfo cittadino. Con il locale circolo, hanno partecipato la Canottieri Tula, il Sannio di Bosa, il Circolo nautico Oristano e la Canottieri Sherdana di Cagliari


OLBIA - E' andata in scena la prima regata del 2020 in Sardegna. E' la gara di fondo “Remando in Gallura”, organizzata dalla Canottieri Olbia nel golfo cittadino. Con il locale circolo, hanno partecipato la Canottieri Tula, il Sannio di Bosa, il Circolo nautico Oristano e la Canottieri Sherdana di Cagliari. Le gare si sono svolte regolarmente, in un clima di festa, grazie alle buone condizioni meteo marine ed all'attenta accoglienza del circolo olbiese del presidente Roberto Ferrilli. Sulla base dei piazzamenti delle singole specialità, è stato assegnato il trofeo della regata al Circolo Canottieri “G.Sannio” di Bosa.

Nelle gare di fondo 5000metri, il Doppio Open B maschile ha visto la vittoria di Matteo Loddo e Alessandro Diana (Sannio Bosa), mentre l'Open A è andato a Daniel Vinci e Manuel Pinna - (equipaggio misto Sherdana Cagliari e Sannio Bosa). Nei Singoli Open, vittorie per Luigi Ecca - (Circolo nautico Oristano) e Carlotta Serra (Canottieri Olbia); nei Singoli Cadetti a Federico Pintus (Canottieri Sherdana) ed Ilaria Marras (Sannio Bosa); nel Singolo Master a Gianmarco Satta (Canottieri Tula).

Nelle gare giovanili sprint 500metri, si sono corse tre batterie nella 7,20 Allievi B2 maschile, vinte da Alessandro Lai (Sannio Bosa), Samuele Varrucciu (Canottieri Olbia) e Lorenzo Disalvo (Canottieri Olbia). Nella 7,20 Allievi B2 femminile, vittoria per Sofia Pintus (Sherdana Cagliari) mentre, nelle 7,20 Allievi C,si registrano i successi di Gabriele Cossu (Sannio Bosa) e Cassandra Sotgiu (Canottieri Olbia). Prossimo appuntamento, domenica 2 febbraio, a Bosa, con il tradizionale “Trofeo Uda-Crobu”-”Coppa Tore Sotgiu”.

(Foto di Giampy Canu)
Commenti
20:33 video
L´atleta algherese ha ricevuto l´importante riconoscimento dalla Union powerlifting russian grazieai due titoli europei Gpa conquistati nel luglio scorso, a San Pietroburgo, dove era stato il migliore nelle categorie Raw ed Equipped di Powerlifting. Ecco le dichiarazioni del pluricampione d´Europa e del mondo ai microfoni del Quotidiano di Alghero
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)