Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizieolbiaCronacaArresti › 73chili di marijuana: manette ad Olbia
Red 1 febbraio 2020
73chili di marijuana: manette ad Olbia
Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri della Sezione Operativa del Norm del locale Reparto Territoriale, al termine di un´indagine finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato due olbiesi di 32 e 36 anni d´età


OLBIA - Nella tarda mattinata di ieri (venerdì), i Carabinieri della Sezione Operativa del Norm del Reparto Territoriale di Olbia, al termine di un'indagine finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato due olbiesi di 32 e 36 anni d'età. L'indagine, con appostamenti e pedinamenti, è scattata dallo sviluppo di diversi elementi informativi ed è proseguita per alcuni giorni interessando una zona periferica della città, tempo necessario a familiarizzare con le abitudini dei due ed a studiarne compiutamente i movimenti.

I militari erano certi dell'appartamento e del movimento rilevante di droga, ma non conoscevano l’esatto nascondiglio della sostanza stupefacente, scoperto poi in una rimessa nella zona sottostante, dove i due si recavano saltuariamente. L’intervento dei Carabinieri, appostati da diverse ore, ha permesso di cogliere in flagranza i due mentre si apprestavano a prelevare la droga dall’improvvisato deposito, svelando un ingente quantitativo di marijuana. Infatti, all’interno sono stati trovati undici sacchi di juta contenenti cannabis, per un peso totale di poco superiore ai 73chilogrammi.

Al deposito si recavano per prelevare la sostanza richiesta, pesata per sommi capi con una bilancia, che poi veniva confezionata più accuratamente nell’appartamento in quantità più piccole, da immettere più agevolmente nel mercato. Nel corso della perquisizione dell’appartamento, sono stati trovati altri 223grammi di infiorescenze, due bilancini di precisione ed altro materiale per il confezionamento. I due olbiesi sono stati quindi arrestati e, disposizione della Procura della Repubblica di Tempio Pausania, accompagnati nel carcere di Nuchis, a disposizione dell'Autorità giudiziaria.
16:06
Questa mattina, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Tempio Pausania hanno eseguito l’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal giudice per le indagini preliminari di Tempio Pausania, traendo in arresto un 23enne di Olbia ed un 25enne di Aggius
30/3/2020
Pa polizia di Cagliari ha arrestato un 40enne di Alghero, già noto alle forze dell’ordine, che alloggiava nella struttura già da venerdì in compagnia della propria compagna


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)