Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesardegnaCronacaTrasporti › 200 persone bloccate in Corsica: denuncia
Cor 14 febbraio 2020
200 persone bloccate in Corsica: denuncia
200 persone bloccate in Corsica: Confartigianato Gallura scrive ai Prefetti e chiede l’intervento del Ministero degli Esteri. Ad Autotrasportatori, camion, turisti e lavoratori stamattina impedito l’imbarco per tornare in Sardegna. Giacomo Meloni (Presidente Confartigianato Gallura): «Situazione inaccettabile dal punto di umano e professionale. Politica regionale assente»


ALGHERO - Confartigianato Imprese Gallura ha scritto al Prefetto di Sassari, e interessato quello di Cagliari, chiedendo di intervenire per risolvere la questione delle 200 persone bloccate, ormai da 5 giorni, in
Corsica. Si tratta degli autotrasportatori, con i loro
mezzi, turisti e lavoratori, che da lunedì scorso non riescono a
tornare in Sardegna a causa dell’indisponibilità, per varie ragioni,
delle navi che coprono la rotta tra le due Isole gemelle. La
situazione, già grave, è precipitata stamattina alle 7.00 quando, al
porto di Propriano, alle persone e ai mezzi in possesso di regolare
biglietto, è stato impedito l’imbarco per sconosciuti “motivi di
ordine pubblico e sicurezza”.
Commenti
19/2/2020
Al via una serie di iniziative volte a evidenziare il tema centrale per i diritti dei sardi. Nei principali scali verranno esposti gli striscioni per l’insularità. Manifestazioni anche a Linate, Fiumicino, Torino, Caselle
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)