Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesardegnaCronacaSalute › Nei porti dell´isola mancano i termoscanner
Cor 26 febbraio 2020
Nei porti dell´isola mancano i termoscanner
A differenza di quanto avviene negli aeroporti di Alghero e Cagliari, controlli ancora in sospeso nei porti della Sardegna. All´origine di tutto l´assenza di strumenti per la misurazione in tempo reale della temperatura umana


OLBIA - Controlli al palo per il coronavirus. A differenza di quanto avviene negli aeroporti di Alghero e Cagliari, controlli ancora in sospeso nei porti della Sardegna. All'origine di tutto ci sarebbe l'assenza di strumenti per la misurazione in tempo reale della temperatura umana, il cosiddetto termoscanner. La misura dovrebbe essere attivata a breve a Cagliari, Porto Torres, Santa Teresa Gallura (per i collegamenti con la Corsica), Golfo Aranci e Olbia. La Sardegna ha anche ottenuto dal governo un rafforzamento della collaborazione da parte degli Uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera, con l’obiettivo di agevolare i percorsi sanitari.
Commenti
3/4/2020
Anche chi presta servizio nella propria città potrà richiedere ospitalità per proteggere la famiglia. Gara di solidarietà fra gli host: in Italia già oltre 3.000 appartamenti disponibili, 700 le domande presentate, molte anche in Sardegna
18:35
Articolo aggiornato in tempo reale con l'evolversi dei contagi da CoronaVirus in Sardegna. Dei malati, 123 sono ricoverati in ospedale, 24 in terapia intensiva e 642 in isolamento domiciliare. I decessi sono 41. In totale, nella regione sono stati eseguiti 6.789 test.
3/4/2020 video
«Possono essere 5, 10 o 20, non ha senso dirlo per soddisfare la curiosità di qualcuno» aveva detto Mario Conoci. «C´è un problema d´informazione e trasparenza verso i cittadini di Alghero» la replica. E´ la disinformazione, infatti, a coltivare curiosità e alimentare l´ignoranza, con tutto ciò che questo determina ai tempi dei social e delle fake. Di ciò, evidentemente, non ne è convinto il Sindaco se, come ha precisato, non ritiene utile (anzi sarebbe dannoso) comunicare ai cittadini l´andamento reale dell´epidemiologia. Ma in città monta furiosa la polemica che travolge Conoci: così dopo le denunce dei giorni scorsi in Consiglio comunale, le migliaia di lamentele sul web e nelle case, il consigliere Pietro Sartore, a nome dei gruppi consiliari X Alghero, Futuro Comune, Sinistra in Comune e Partito Democratico, ribadisce la necessità che vengano resi noti i dati relativi all´epidemia di Covid-19 riguardanti il comune di Alghero. «Signor sindaco è un suo dovere informare gli algheresi». Le sue parole
2/4/2020
«Nessuna volontà di nascondere informazioni, ma semplice prudenza» precisa Mario Conoci. «Su un tema così delicato penso sia necessaria tutta la prudenza e tutta la serietà che il tema richiede». Intanto in città monta la polemica per l´assenza di dati ufficiali sull´andamento epidemiologico


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)