Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaAmministrazioneCovid-19: nuovo giro di vite ad Alghero, market chiusi domenica
Red 21 marzo 2020
Covid-19: nuovo giro di vite ad Alghero, market chiusi domenica
Il sindaco Mario Conoci ha firmato oggi una nuova ordinanza, che ricalca quelle già annunciate dai primi cittadini di Sassari e Porto Torres, pubblicata congiuntamente con i sindaci di Oristano e di diversi altri Comuni della Sardegna, che ne hanno condiviso i contenuti


ALGHERO - «È necessaria un ulteriore stretta per continuare ad insistere ad osservare al meglio le prescrizioni che ci consentiranno di uscire da questa emergenza. C'è bisogno di compiere ulteriori sforzi, la strada è questa». Così, il sindaco di Alghero Mario Conoci spiega la firma della nuova ordinanza, emanata oggi (sabato), che ricalca quelle già annunciate dai primi cittadini di Sassari [LEGGI] e Porto Torres [LEGGI], pubblicata congiuntamente con i sindaci di Oristano e di diversi altri Comuni della Sardegna, che ne hanno condiviso i contenuti.

Il documento obbliga i cittadini a rimanere nelle proprie abitazioni. Sono consentiti esclusivamente spostamenti temporanei ed individuali, motivati da comprovare esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. Sono considerate situazioni di necessità quelle correlate ad esigenze primarie delle persone, per il tempo strettamente indispensabile e, comunque, percorrendo il più breve tragitto dalla propria residenza, domicilio o dimora. Le attività commerciali, generi alimentari e market, saranno chiuse la domenica. Regolarmente aperte sette giorni su sette farmacie, parafarmacie ed edicole. I tabacchini sono autorizzati a svolgere esclusivamente le attività consentite, ma hanno l’obbligo della sospensione immediata di tutte le tipologie di gioco lecito che prevedono vincite in denaro (come slot, gratta e vinci o 10 e lotto).

E' consentito spostarsi dalla propria casa per consentire agli animali domestici l’espletamento dei loro bisogni fisiologici, ma solo per un breve periodo di tempo. Inoltre, gli spostamenti dovranno avvenire nelle immediate vicinanze della propria residenza e, in ogni caso, con il rispetto di una distanza interpersonale di almeno un metri e senza creare assembramenti. Negli spostamenti con veicoli di qualunque tipo, è consentita la presenza di un accompagnatore esclusivamente per spostamenti per motivi di salute (dove lo stato di salute del paziente ne imponga la necessità) e nel caso di spostamento per motivi di lavoro, purché si tratti di persone appartenenti allo stesso nucleo familiare e in relazione al tragitto da/per il luogo di lavoro di uno di essi.
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)