Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizieolbiaPoliticaAmministrazione › «Consiglio comunale paralizzato a Olbia»
Red 26 marzo 2020
«Consiglio comunale paralizzato a Olbia»
«Si chiede dunque se e quando ci si attiverà per consentire le sedute consiliari e delle Commissioni permanenti in modalità di videoconferenza al fine di favorire, per tutto il periodo dell’emergenza, il normale svolgimento delle attività amministrative». Ecco la proposta dei consiglieri comunali del Movimento 5 stelle di Olbia Maria Teresa Piccinnu e Roberto Ferinaio


OLBIA - «Si chiede se e quando ci si attiverà per consentire le sedute consiliari e delle Commissioni permanenti in modalità di videoconferenza al fine di favorire, per tutto il periodo dell’emergenza Covid-19, il normale svolgimento delle attività amministrative». Questa la proposta dei consiglieri comunali del Movimento 5 stelle di Olbia Maria Teresa Piccinnu e Roberto Ferinaio.

«Il Consiglio comunale non si riunisce dal 19 dicembre 2019 (oltre tre mesi). L’Aula consiliare è stata ristrutturata con ingenti risorse pubbliche e con dotazioni importanti anche dal punto di vista tecnologico. Si ravvisa la necessità di procedere con le attività amministrative in un momento così emergenziale per poter affrontare con spirito costruttivo e di comunità le problematiche della nostra amata città», spiegano i pentastellati.

«Per questi motivi, abbiamo presentato una proposta, anche se in forma interlocutoria, che sopperisce all’impossibilità di adunanze fisiche del Consiglio e delle Commissioni in tempi di emergenza sanitaria. La proposta è prevista per legge e, non ci sono motivi ostativi alla sua applicazione», concludono Piccinnu e Ferinaio.
Commenti
6/4/2020
Il sindaco di Alghero, dopo una lettera degli edicolanti locali, ha precisato le prescrizioni in atto derivate dal decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri ed sulle ordinanze ad esso conseguenti emanate dalla Regione autonoma della e dal Comune di Alghero
5/4/2020
Il presidente della massima assise algherese Lelle Salvatore sottolinea il clima nel quale si è tenuta la videoseduta del primo aprile e ne approfitta per ringraziare tutte le associazioni di volontariato che «hanno dimostrato di avere a cuore il bene della nostra Alghero, costruendo, sin da subito, una imponente rete di solidarietà con la Protezione civile, Servizi sociali ed il Centro operativo comunale»


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)