Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaAmministrazione › «Riorganizzare l´Ufficio Programmazione di Alghero»
Red 27 marzo 2020
«Riorganizzare l´Ufficio Programmazione di Alghero»
Questo l´auspicio del Circolo Tricolore Fratelli d’Italia Alghero, che interviene in materia di Programmazione e sviluppo del territorio guardando al futuro, per il rilancio postpandemia Covid-19


ALGHERO - «Il momento che stiamo attraversando è senza dubbio uno dei più difficili che ci troviamo ad affrontare. Quotidianamente, ognuno di noi si trova a dover combattere un nemico subdolo, il CoronaVirus che, seppur microscopico, è riuscito a stravolgere le nostre abitudini e la nostra economia». Il Circolo Tricolore Fratelli d’Italia Alghero analizza l'attuale momento vissuto. «In questo scenario – proseguono - l’azione del nostro Governo è stata tardiva e confusa: tardiva, perché ha sottovalutato la reale pericolosità del virus; confusa, poiché ha operato attraverso decreti spesso contraddittori e annunciati, prima ancora della loro pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, via social network. L’Unione europea, dal suo canto, ha ancora una volta mostrato tutti i suoi limiti. Ingessata dalla sua burocrazia e da profonde divisioni politiche, ad oggi non ha ancora varato, come auspicato dalla nostra presidente Giorgia Meloni, un vero e proprio piano economico europeo antiCoronaVirus. La Commissione europea ha proposto alcune misure, tra cui la sospensione temporanea del Patto di stabilità e il ricorso ai fondi comunitari non ancora spesi dagli Stati membri».

«Una prima risposta concreta e di forte impatto sullo sviluppo del nostro territorio e della nostra città, che possa farci guardare con ottimismo al futuro viene proprio dai fondi europei. Questi ultimi – sottolineano dalla sede locale di FdI - possono essere diretti, ovvero direttamente erogati dalla Commissione europea ai soggetti beneficiari o indiretti (o strutturali), ovvero fondi che la Commissione attribuisce agli Stati membri e che sono ripartiti tra le varie Regioni europee in base al loro grado di sviluppo. Esiste poi una terza tipologia di fondi europei: i programmi Interreg. Questi ultimi sono finanziati dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale e dal punto di vista operativo posseggono le caratteristiche e le modalità di attuazione dei fondi diretti. La Regione Sardegna è Autorità di gestione del programma EniCbcMed (che include tutti i vicini mediterranei dell’Europa) ed è partner del programma Marittimo Italia-Francia».


«Un secondo elemento di ottimismo – spiegano i membri del Circolo Tricolore - è il prossimo avvio del nuovo periodo di programmazione comunitaria. Adecorrere dal primo gennaio 2021, infatti, tutti i fondi e programmi comunitari (diretti, indiretti oInterreg) saranno rifinanziati. La programmazione 2021-2027 prevede attualmente uno stanziamento complessivo di oltre mille miliardi di euro. Per quanto concerne i fondi strutturali, la Sardegna (in quanto Regione europea in ritardo di sviluppo) riceverà contributi maggiori di quelli a lei destinati nella programmazione 2014-2020. I fondi e i programmi europei rivestono quindi per lo sviluppo di un Comune come Alghero un’importanza fondamentale, specialmente in un’ottica di medio-lungo periodo, e necessitano di una programmazione puntuale. Come Circolo Tricolore Fratelli d’Italia Alghero, auspichiamo una tempestiva riorganizzazione dell’Ufficio Programmazione presso le strutture comunali a Sant’Anna e l’istituzione di uno Sportello Europa al fine di comunicare le opportunità rappresentate da fondi europei alcittadino. Programmazione e sviluppo del territorio: queste le parole chiave per guardare con fiducia, ottimismo e speranza al rilancio del nostro territorio e della nostra bellissima città».

Nella foto: la segretaria del Circolo Tricolore Sefora Salis
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)