Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesardegnaPoliticaCultura › Imprese culturali e creative: la proposta dei Progressisti
Red 17 aprile 2020
Imprese culturali e creative: la proposta dei Progressisti
«Per superare questa emergenza, occorrono regole meno stringenti e risorse straordinarie», dichiarano i consiglieri regionali dei Progressisti, che hanno presentato una proposta di legge, con Laura Caddeo prima firmataria


CAGLIARI - Il 9 aprile, i consiglieri regionali dei Progressisti, prima firmataria Laura Caddeo, hanno presentato una proposta di legge contenente misure urgenti e straordinarie in materia di lavoro per il supporto e la salvaguardia dell'occupazione e delle professionalità nel sistema delle imprese culturali e creative in Sardegna dal valore di 16,4milioni di euro. I Progressisti propongono misure complementari a quelle messe in campo dal Governo con il decreto Cura Italia e dalla Regione autonoma della Sardegna con la legge approvata l’8 aprile per interventi a sostegno delle famiglie.

«Tra le misure per far fronte a questo grave stato di crisi, scongiurare il fallimento di istituzioni e imprese già strutturalmente fragili, sostenere l’auspicata fase di ripresa delle attività non appena si sarà ristabilita la normalità - dichiara Caddeo - occorre prevedere l’adozione di specifici provvedimenti e misure in favore delle imprese culturali e creative, delle cooperative, delle associazioni e di tutti gli operatori del settore. La chiusura dei teatri, dei cinema, di tutti i luoghi e delle attività di spettacolo ha determinato una gravissima crisi di tutto il comparto».

«Abbiamo ritenuto indispensabile proporre misure straordinarie di sostegno alle imprese e ai lavoratori esclusi dal Cura Italia, strumenti finanziari per favorire l'accesso al credito per le micro, piccole e medie imprese, le cooperative e le associazioni della cultura, dell’arte, dello spettacolo, del cinema e dell’audiovisivo della Sardegna, l’istituzione di un Fondo regionale per le emergenze, aiuti straordinari per l'attivazione di percorsi di formazione continua e disposizioni straordinarie e procedure di emergenza per l’erogazione dei contributi. Condividiamo la prospettiva illustrata ieri dal Ministro Franceschini alla Commissione Cultura della Camera - conclude Laura Caddeo - per superare questa emergenza occorrono regole meno stringenti e risorse straordinarie».
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)