Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaInfanzia › Centri estivi: cambiano le procedure
Red 15 giugno 2020
Centri estivi: cambiano le procedure
Bando per i centri estivi per i minori del Comune di Alghero: novità normative per la presentazione dei progetti senza autorizzazione della Commissione


ALGHERO - In relazione all'avviso pubblico emesso dal Comune di Alghero il 6 giugno [LEGGI], riguardante la presentazione di progetti per i centri estivi diurni e servizi educativi della città di Alghero, in conformità alle disposizioni previste nelle linee guida del 15 maggio, il Settore Servizi sociali aggiorna la procedura in adempimento alla nuova disposizione del Dipartimento della famiglia della Presidenza dei Consiglio dei ministri di giovedì. Le nuove disposizioni hanno introdotto significative novità per quanto attiene l'organizzazione e la promozione dei centri estivi per minori.

In particolare, è possibile dare avvio ai centri estivi per minori attraverso la presentazione di un progetto al Comune ed all'Ats secondo le modalità previste dal Cap 2.9 delle linee guida che recita: «I gestori comunicano alla Azienda sanitaria locale e al Comune i progetti del servizio offerto con una descrizione generale dell'attività». Non risulta quindi più necessario attendere la relativa autorizzazione da parte della Commissione congiunta prevista dal precedente dpCm. Restano comunque vigenti le prescrizioni igienico sanitarie e di distanziamento. «L'Amministrazione - spiega l'assessore comunale ai Servizi sociali Maria Grazia Salaris - intende mantenere in vigore la Commissione, che si occuperà della verifica periodica dei progetti e della loro attuazione corretta».

I Progetti di Centro estivo devono essere inviati al Comune di Alghero all'indirizzo Pec protocollo@pec.comune.alghero.it e contenere in oggetto la dicitura ““Centri estivi e diurni-Progetto organizzativo del servizio offerto a seguito del dpCm dell'11 Giugno 2020”. Per la consultazione integrale delle Linee guida del Dipartimento della famiglia è possibile consultare il sito internet istituzionale della Presidenza del Consiglio dei ministri. Sono attivi per eventuali quesiti in merito alla procedura gli indirizzi mail m.fois@comune.alghero.it e p.bellotti@comune.alghero.ss.it.

Nella foto: l'assessore comunale Maria Grazia Salaris
Commenti
3/8/2020
L’azienda agricola Cumpanzos di Olmedo, specializzata nella produzione di zafferano biologico certificato ed iscritta all’albo regionale delle Fattorie didattiche della Sardegna, quest´estate, nel rispetto delle linee guida contenute nel dpCm 17 maggio 2020 ha aperto le porte ai bambini con le attività di fattoria estiva


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)