Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariCronacaArresti › Resistenza e oltraggio: 34enne in manette
Red 30 giugno 2020
Resistenza e oltraggio: 34enne in manette
Sabato sera, i Baschi verdi della seconda Compagnia Cagliari hanno tratto in arresto un 34enne cagliaritano per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. Inoltre, la scorsa settimana, i finanzieri hanno proceduto ad effettuare numerose contestazioni di violazioni al codice della strada nei confronti di un motociclista


CAGLIARI – Sabato sera, i Baschi verdi della seconda Compagnia Cagliari hanno tratto in arresto un 34enne cagliaritano per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. Le pattuglie dei finanzieri, nel corso dell’attività di pattugliamento dei quartieri del capoluogo regionale, transitando in Via Peretti hanno notato due autovetture ferme nel senso opposto di marcia. Fermati per verificare la situazione, i militari hanno notato che una delle due auto, una Smart, era incidentata e gli occupanti stavno provando a spostarla agganciandola all’altra autovettura presente, in condizioni di pericolosità edi insicurezza.

All’avvicinarsi dei finanzieri, un 34enne residente in città e già arrestato lo scorso anno proprio dai Baschi Verdi per spaccio di sostanze stupefacenti, ha inveito ripetutamente contro i militari e, per evitare che gli stessi si avvicinassero alla vettura incidentata, ha iniziato a spintonarli. A quel punto, è scattato l'arresto per i reati di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari e, dopo il giudizio per direttissimo, è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia giudiziaria, in attesa dell’udienza di merito fissata per settembre.

La scorsa settimana, i Baschi verdi hanno proceduto ad effettuare numerose contestazioni di violazioni al codice della strada nei confronti di un motociclista che, in totale sprezzo della presenza dell’auto della Guardia di finanza in Viale Marconi, sfrecciava ed impennava in direzione di Quartu Sant'Elena. I finanzieri, presa la targa del motoveicolo e fatti gli opportuni accertamenti, hanno notificato al conduttore del mezzo, un 24enne residente a Selargius, undici verbali di violazione al codice della strada, contestando in particolare: la guida del motociclo sprovvisto di copertura assicurativa, l’aver eseguito un sorpasso a destra, il non essersi fermato ad un semaforo rosso, l’elevata velocità in prossimità di strisce pedonali e centro cittadino, il non aver rispettato la precedenza ad una rotonda, l’errata installazione della targa posteriore e l’aver eseguito parte della marcia sollevando dal suolo la ruota anteriore.
13/7/2020
I militari hanno fermato un’autovettura condotta da un 58enne di origini campane, ma residente ad Olbia, allo sbarco della motonave proveniente da Civitavecchia, quando l’infallibile fiuto del cane antidroga Bamby li ha spinti a sottoporre il mezzo ad un controllo più approfondito. Così è stato scoperto, abilmente occultato all’interno del pannello del portellone del portabagagli, un panetto contenente oltre 1,1chilogrammi di cocaina
14:58
La Polizia ha arrestato un nuorese a Bolotana per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Denuncia in stato di libertà per un altro 28enne nuorese, per ricettazione e detenzione ai fini di spaccio
12/7/2020
Ieri mattina, la Polizia locale di Sassari ha arrestato per rapina impropria un sorsese, già noto alle Forze dell´ordine, che aveva rubato un portafoglio in spiaggia. Fondamentale l´intervento di un giovane gambiano, che ha assistito al furto e ha bloccato il ladro. Domani, il giudizio per direttissima


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)