Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariSportCalcio › Serie A: pareggio casalingo per il Cagliari
Antonio Burruni 12 luglio 2020
Serie A: pareggio casalingo per il Cagliari
Finisce 0-0 la sfida tra rossoblu e Lecce, valida per il massimo campionato. Sul manto erboso della Sardegna Arena si è vista una partita divertente, ma non sono arrivati i gol


CAGLIARI - Pareggio casalingo per il Cagliari. Finisce 0-0 la sfida tra rossoblu e Lecce, valida per il campionato di serie A. Sul manto erboso della Sardegna Arena si è vista una partita divertente, ma non sono arrivati i gol.

PRIMO TEMPO. Al 9', punizione a giro di Lykogiannis, di poco lontana dai pali difesi da Gabriel, uno degli ex rossoblu nelle fila leccesi. Al 17', Joao Pedro tocca per Simeone, che cerca il primo palo, ma calcia sul fondo. Tre minuti dopo, Lykogianni sbaglia l'intervento e consente a Falco di calciare da dentro l'area, ma Cragno devia il rasoterra in corner. Sull'azione conseguente. Cragno respinge corto la conclusione dai 20metri di Saponara, poi il tap-in di Babacar centra il palo. Al 22', cross dalla destra, testa di Saponara e Cragno blocca a terra. Primo cambio rossoblu al 29', con Ragatzu che prede il posto di Nainggolan. Subito dopo, Cragno devia in angolo una punizione di Mancosu. Al 31', entra l'ex rossoblu Diego Farias al posto di Falco. Otto minuti dopo, Calderoni deve uscire sostituito da Rispoli. Al 42', diagonale rasoterra di Saponara da ottima posizione, ma la palla finisce sul fondo. L'arbitro concede 5' di recupero. Al 47', è Ragatzu che non inquadra lo specchio della porta. Il Cagliari ci prova, ma si va negli spogliatoi sul risultato di partenza.

SECONDO TEMPO. Le due squadre toirna in campo riproponendo gli stessi ventidue che hanno concluso la prima frazione di gioco. Al 51', traversone di Mattiello dall'out mancino e Paz, nel tentativo di anticipare gli attaccanti di casa, sfiora l'autorete. Tre minuti dopo, Saponara va in rete, ma la rete è annullata per fuorigioco. Al 57', Cragno non trattiene la conclusione di Babacar, mischia in area e Mancosu centra il palo a porta vuota, ma è ancora fuorigioco. Al 60', ci prova Ragatzu, ma la sua girata è facile preda di Gabriel. Quattro minuti dopo, conclusione di Diego Farias, innescato da Barak, e palla deviata oltre il secondo palo dalla difesa. Al 67', Faragò e Birsa per Mattiello e Ionita. Sei minuti dopo, Deiola e Mayer prendono il posto di Petriccione. Babacar. Alla prima azione, il neoentrato ex cagliaritano viene ammonito. Al 78', palla vagante in area salentina e Nandez, all'altezza del dischetto, spara alle stelle. Due minuti dopo, Gabriel respinge su Simeone e Lucioni spazza l'area. Al minuto 83, Pereiro prende il posto di Joao Pedro. Due minuti dopo, azione personale di Diego Farias, che chiama Cragno all'intervento acrobatico. Ad un minuto dalla fine, giallo per Birsa. L'arbitro concede 4' di recupero, le due squadre ci provano, ma finisce 0-0.

CAGLIARI-LECCE 0-0:
CAGLIARI: Cragno, Walukievicz, Klavan, Lykogiannis, Mattiello (22'st Faragò), Ionita (22'st Birsa), Nandez, Rog, Nainggolan (29' Ragatzu), Simeone, Joao Pedro (38'st Pereiro). Allenatore Walter Zenga.
LECCE: Gabriel, Donati, Lucioni, Paz, Calderoni (39' Rispoli), Mancosu, Petriccione (28'st Deiola), Barak, Saponara, Babacar (28'st Mayer), Falco (31' Diego Farias). Allenatore Fabio Liverani.
ARBITRO: Daniele Orsato di Schio.

Nella foto: Diego Farias, ex di turno
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)