Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizieolbiaCronacaSoccorsi › Malore a Cala Sassari: anziano salvato da parenti e bagnini
Red 24 luglio 2020
Malore a Cala Sassari: anziano salvato da parenti e bagnini
Intervento dei mezzi del 118 in pochi minuti, con ambulanza ed elicottero, per prestare soccorso ad un 77enne recuperato in acqua da parenti e dai bagnini di Cala Sassari, a Golfo Aranci


GOLFO ARANCI - Intervento dei mezzi del 118 in pochi minuti, con ambulanza ed elicottero, per prestare soccorso ad un 77enne recuperato in acqua da parenti e dai bagnini di Cala Sassari, a Golfo Aranci. Sul posto, la Guardia Costiera di Golfo Aranci, che ha trovato l’uomo assistito dai bagnini e dall’ambulanza del servizio Asl 118.

Secondi cruciali per la vita dell’anziano, entrato in acqua per rinfrescarsi, ma che già da prima, come riferito dai parenti, avvertiva un senso di malessere generale, probabilmente dovuto alla forte calura estiva. Il nipote lo ha prima visto nuotare e poi fermarsi a testa in giù in acqua. Insospettito dalla posizione, lo ha sollevato chiedendo aiuto. Immediato l’intervento dei due bagnini, che hanno portato a riva l’uomo, prestandogli assistenza e chiamando i soccorsi, sospettando un principio di infarto.

Il 77enne è riuscito a fatica a respirare rigurgitando l’acqua ingoiata. L’ambulanza, giunta in pochi minuti, è riuscita a stabilizzare le condizioni dell’uomo, comunque cosciente e vigile. Una volta verificate le condizioni ed i parametri vitali, l'anziano è stato trasferito con ambulanza all’ospedale di Olbia per le cure e gli accertamenti del caso. La Guardia costiera di Golfo Aranci, al comando del tenente di Vascello Angelo Filosa, ha acquisito le informazioni su quanto avvenuto e ha constato l’intervento ben eseguito da parte degli assistenti bagnanti.
24/9/2020
Il Ministero dell´Interno ha autorizzato lo sbarco in Sardegna della nave con a bordo 125 migranti ma il presidente della Giunta regionale, Christian Solinas, si dice contrario
24/9/2020
Il Ministero dell´Interno ha autorizzato lo sbarco in Sardegna della nave con a bordo 125 migranti. La decisione è stata presa in seguito alla richiesta della nave di Sea Eye di potersi avvicinare alle coste nella rada di Arbatax, per il peggioramento delle condizioni meteo
24/9/2020
«La Sardegna non deve diventare la nuova meta delle Ong. Governo complice ed incapace», dichiarano il deputato Salvatore Deidda e i consiglieri regionali Francesco Mura, Fausto Piga e Nico Mundula


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)