Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesassariPoliticaSanità › «Pazienti psichiatrici torneranno nel Sassarese»
Red 12 agosto 2020
«Pazienti psichiatrici torneranno nel Sassarese»
Rientreranno presto a casa i dodici pazienti psichiatrici trasferiti, su decisione dell’Ats Sardegna, da Sassari in Ogliastra, per consentire la ristrutturazione dei locali del complesso di Rizzeddu, dove erano ospitati


SASSARI - Rientreranno presto a casa i dodici pazienti psichiatrici trasferiti, su decisione dell’Ats Sardegna, da Sassari in Ogliastra, per consentire la ristrutturazione dei locali del complesso di Rizzeddu, dove erano ospitati. Lo ha assicurato l’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu ai rappresentanti sindacali durante l’incontro con i capigruppo del Consiglio convocato dal presidente dell’Assemblea sarda Michele Pais.

«Ho già dato incarico al responsabile d’Area di individuare una struttura idonea – ha dichiarato Nieddu – è nostra volontà eliminare al più presto la situazione di disagio che si è creata per i pazienti, per i loro congiunti e per gli operatori sanitari». Parole accolte con soddisfazione da tutti i capigruppo di Maggioranza ed Opposizione presenti all’incontro. Alla riunione hanno preso parte i consiglieri eletti nella Circoscrizione di Sassari.

I pazienti potrebbero ritornare nel territorio di Sassari in tempi strettissimi. Una struttura è già stata individuata a Ploaghe: è dotata di locali idonei per ospitare al meglio i malati ed ampi spazi per le attività ricreative. Soddisfatti anche i sindacati, che hanno però chiesto all’assessore ed ai capigruppo un impegno concreto anche per un nuovo modello di assistenza territoriale: «L’assistenza ai pazienti con disagio mentale nel nostro territorio ha bisogno di un nuovo modello di riferimento. Sassari non ha strutture accreditate e sconta pesanti ritardi nell’organizzazione dei servizi. Senza un intervento in questa direzione non si garantisce la tutela dei pazienti e si mettono a rischio decine di posti di lavoro».

Da tutte le forze politiche è arrivata piena disponibilità a trovare una soluzione immediata. «La politica di fronte a situazioni così delicate dimostra di saper lavorare unita – ha detto Pais al termine dell’incontro – da subito, vista l’urgenza, ho accolto la richiesta di incontro presentata dai sindacati nonostante la concomitanza della seduta consiliare. Devo dare atto all’assessore Nieddu di aver subito accolto le nostre sollecitazioni per riportare nel più breve tempo possibile i pazienti a Sassari».

Nella foto: l'assessore regionale Mario Nieddu
Commenti
16:21
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano cinquantre nuovi casi rilevati attraverso attività di screening e diciannove da sospetto diagnostico. Salgono a diciotto le persone in terapia intensiva
17:43
I consiglieri comunali dei gruppi di Centrosinistra Futuro Comune, X Alghero, Sinistra in Comune e Partito democratico commentano nel ultime notizie sul Reparto di Terapia intensiva dell’Ospedale Civile di Alghero e sulla necessità di un accreditamento «definitivo e non provvisorio in funzione Covid»
18/9/2020
Sottoposta a test al suo rientro da un periodo di malattia un´operatrice socio sanitaria in forza al reparto di Medicina del Santissima Annunziata dell´Azienda ospedaliero universitaria di Sassari. Dal 24 agosto, sono stati fatti 1250 tamponi e individuati sei operatori sanitari positivi al Covid
19/9/2020
L´Assl Sassari ha annunciato ai docenti e al personale scolastico di Alghero che, qualora non avessero già provveduto con l´ausilio del proprio medico di base, potranno fare il test sierologico a Fertilia, alla Guardia medica turistica in Piazza Venezia Giulia
18/9/2020
«La Regione assuma specialisti a tempo e aumenti le ore, retribuendole, agli specialisti in organico, per far fronte a una situazione di liste d´attesa a dir poco vergognosa». Il grido d´allarme sempre più diffuso ad Alghero
19/9/2020
Il nuovo ambulatorio è stato allestito al piano terra dell’Ospedale Marino, dove sarà possibile garantire un’offerta sanitaria plurispecialistica integrata
18/9/2020
L’Assemblea ordinaria degli azionisti del Mater Olbia, riunitasi mercoledì in unica convocazione, alla scadenza naturale del mandato triennale dell’attuale Consiglio di Amministrazione, ha deliberato la nuova governance per gli esercizi 2020/2023
19/9/2020
Si è svolto in settimana l´audit del gruppo regionale di verifica finalizzato all´apertura del Reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Civile di Alghero. Mercoledì 30 settembre, il Reparto sarà strutturalmente pronto per l´esercizio e completo di tutti gli arredi, con altri quattro letti tecnici nuovi e specifici per l´altissima intensità terapica


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)