Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesardegnaCronacaSicurezza › Forestale, stretta di Ferragosto
Cor 13 agosto 2020
Forestale, stretta di Ferragosto
I servizi avranno luogo anche nelle ore serali e notturne e saranno supportati da attività di ricognizione aerea allo scopo di monitorare principalmente quei territori che, in relazione all’eccessiva affluenza di autoveicoli e di persone, possono a causa di condotte irresponsabili, creare quelle condizioni tali da elevare il livello di rischio d’incendio


CAGLIARI - L'Assessore regionale della Difesa dell'ambiente, dr Gianni Lampis, e il Comandante del Corpo forestale della Regione Sardegna, dr Antonio Casula in continuità alle direttive emanate gli anni scorsi, hanno previsto, a partire dai giorni precedenti e per tutto il periodo di ferragosto, un'intensificazione dei servizi di prevenzione e repressione delle attività illecite che si dovessero rilevare nelle zone meta dell'utenza durante le festività con particolare attenzione alle zone costiere e turistiche interne. Tali attività possono essere principalmente dovute alla presenza massiccia di veicoli e persone, e potrebbero comportare l’inosservanza di norme quali le Prescrizioni regionali antincendi, l’Ordinanza balneare vigente, le norme sulla disciplina della pesca, come anche l'abbandono di rifiuti, atti vandalici, etc.

I servizi avranno luogo anche nelle ore serali e notturne e saranno supportati da attività di ricognizione aerea allo scopo di monitorare principalmente quei territori che, in relazione all’eccessiva affluenza di autoveicoli e di persone, possono a causa di condotte irresponsabili, creare quelle condizioni tali da elevare il livello di rischio d’incendio con gravi conseguenze per l’incolumità pubblica e cagionare rilevanti danni all’ambiente. In questo particolare periodo, sono frequenti infatti soste di autoveicoli nelle aree vietate, accensioni di fuochi e abbandono diffusi di rifiuti da parte di persone, violazioni all'ordinanza balneare, atti vandalici.

L'Assessore Difesa dell'ambiente e il Comandante del Corpo forestale della Regione Sardegna rivolgono un particolare appello affinché tutti assumano comportamenti responsabili e virtuosi nell'interesse generale per evitare situazioni di pericolo di ogni genere e per scongiurare danni a persone e beni con rischio della pubblica incolumità e nocumento dell'immagine di cui la Sardegna. Particolare attenzione è riposta anche a prevenire gli assembramenti in questa fase avanzata di emergenza sanitaria, richiamando allo stesso modo le persone, al rispetto delle norme sul distanziamento fisico fra persone, previste dalla normativa statale e regionale in materia di Covid 19.
Commenti
30/9/2020 video
Preoccupazione e non poca curiosità ieri sera ad Alghero. C´è chi ha pensato a qualche emergenza, chi ad uno speciale omaggio al Patrono della città nel giorno della sua ricorrenza. Le immagini spettacolari col tramonto su Capo caccia nello sfondo


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)