Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesassariCronacaCronaca › Truffa a Sassari: denunciati due napoletani
Red 14 settembre 2020
Truffa a Sassari: denunciati due napoletani
I due sono riusciti ad accedere al conto corrente on-line della vittima utilizzando l’utenza telefonica come metodo di identificazione, e hanno effettuando una serie di bonifici verso dei conti correnti a loro riconducibili, per un valore complessivo di circa 55mila euro


SASSARI - Continua l’attività della Polizia di Stato nella prevenzione e repressione dei reati per truffa. Nei giorni scorsi, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Sassari hanno denunciato per truffa un 44enne e un 47enne napoletani, già noti alle Forze dell'ordine. La vittima si è rivolta alla Polizia poiché ignoti truffatori, attraverso un sms ingannevole, sono riusciti a ottenere i suoi dati di accesso al conto corrente on-line e a sostituire la sua Sim.

La tecnica “Swap Fraud” è una modalità di attacco che consente di avere accesso al numero di telefono del legittimo proprietario e violare determinate tipologie di servizi on-line, che usano proprio il numero di telefono come sistema di autenticazione. Tutto ha avuto inizio con un sms arrivato all’utenza telefonica del malcapitato sassarese che, aprendo il messaggio, ha dato origine al cosiddetto “Phishing”, consentendo ai truffatori di appropriarsi dei suoi dati personali, nonché delle sue coordinate bancarie. Successivamente, i due si sono recati in un centro di assistenza telefonica, e, utilizzando un documento di identità con i dati della persona offesa (sostanzialmente sostituendosi a essa), hanno rimpiazzato la sim dell’ignara vittima con una nuova abbinandola al suo numero.

A quel punto, i truffatori sono riusciti ad accedere al conto corrente on-line utilizzando l’utenza telefonica come metodo di identificazione, e hanno effettuando una serie di bonifici verso dei conti correnti a loro riconducibili, per un valore complessivo di circa 55mila euro. L’attività svolta dagli investigatori della Squadra Mobile ha permesso di individuare gli artefici della frode e consentito di restituire gran parte delle somme indebitamente sottratte, per l’ammontare di 35mila euro circa, somma interamente restituita al legittimo proprietario.
20:18
Oggi, per cause non ancora chiarite, una lastra di marmo si è staccata da una palazzina di Via La Marmora, cadendo sul marciapiede sottostante. Fortunatamente, in quel momento nessuno stava transitando. Le Forze dell´ordine hanno interdetto l´ingresso al locale per la salvaguardia e la tutela delle persone
20:46
Oggi, attorno alle 11, lungo la strada che porta a Valverde, il forte vento ha provocato la caduta di un albero sui cavi elettrici dell´Enel
25/9/2020
Negli ultimi giorni, a Sassari sono stati eseguiti oltre ottanta controlli su varie attività cittadine per assicurare il rispetto delle norme anti-Covid. Su quarantasei esercizi e trentacinque bar verificati, sei sono stati sanzionati per mancato rispetto dell’ordinanza sindacale che prevede l’uso della mascherina per i dipendenti dei locali. Per loro è scattata la sanzione da 400euro e può essere prevista anche quella accessoria della chiusura dell’esercizio
26/9/2020
Ieri, i Carabinieri della Compagnia di Siniscola hanno denunciato tre persone sorprese alla guida in stato di ebbrezza. Le tre patenti sono state ritirate e uno degli automobilisti dovrà rispondere anche di oltraggio a pubblico ufficiale
26/9/2020
Le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno individuato un residente di Sant´Antioco che ha indebitamente usufruito del reddito di cittadinanza per un importo complessivo pari a 8.948euro
13:05
La tragedia alle prime luci dell´alba. Sul posto sono intervenuto i carabinieri della locale stazione ed il personale del 118. L´uomo viveva con la moglie
26/9/2020
Nel pomeriggio di oggi gli uomini del Corpo forestale e di vigilanza ambientale ha ritrovato un 42enne dichiarato disperso dalla mattina. L´uomo è in buone condizioni di salute
25/9/2020
Le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri e quelle della Tenenza di Iglesias hanno individuato due persone, uno residente a Villacidro e l’altro a Sant´Antioco, che hanno indebitamente usufruito del reddito di cittadinanza
25/9/2020
In serata, i Vigili del fuoco del Distaccamento di Via Napoli sono dovuti intervenire in tre occasioni per alberi caduti sulla strada. Il primo intervento si è registrato in Via XXIV maggio, il secondo nelle vicinanze di Tottubella, il terzoo sulla strada che collega Fertilia a Santa Maria La Palma


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)