Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariCronacaCronaca › Discarica abusiva scoperta a Villamassargia
Red 18 settembre 2020
Discarica abusiva scoperta a Villamassargia
Il personale dell´Ispettorato del Corpo forestale di Iglesias, nell’ambito dei servizi sul territorio mirati al contrasto delle attività illecite in materia ambientale, ha individuato nell´agro, in località Santa Barbara, un’area adibita a discarica


VILLAMASSARGIA - Il personale dell'Ispettorato del Corpo forestale di Iglesias, nell’ambito dei servizi sul territorio mirati al contrasto delle attività illecite in materia ambientale, ha individuato nell'agro di Villamassargia, in località Santa Barbara, un’area adibita a discarica. La scoperta è avvenuta grazie al monitoraggio svolto con l’ausilio di mezzi aerei ordinariamente utilizzati per la lotta agli incendi boschivi.

Svolte le dovute verifiche, martedì, il Nucleo investigativo di Polizia ambientale forestale dell'Ispettorato forestale di Iglesias è intervenuto nel luogo individuato accertando la presenza di una vera e propria attività di discarica non autorizzata, nella quale erano presenti i rifiuti più disparati, anche di tipo pericoloso. Nella discarica, sono presenti autoveicoli fuori uso e loro componenti, rifiuti ferrosi, materiali plastici, mobili fuori uso, lastre e manufatti in cemento amianto, piccoli e grandi elettrodomestici, utensili elettrici, detriti da demolizione e tanto altro. Il fatto più grave è costituito dall'accertamento che parte dei rifiuti è stata sistematicamente distrutta con l’uso del fuoco.

Circa 4mila metri quadri di terreno sono stati sottoposti a sequestro penale preventivo. Il detentore dell’area, un 64enne, è stato segnalato all’Autorità giudiziaria per i reati di combustione rifiuti e realizzazione di discarica non autorizzata. L'assessore regionale della Difesa dell'ambiente Gianni Lampis e il comandante del Corpo forestale e di vigilanza ambientale Antonio Casula hanno espresso «il più vivo apprezzamento per il lavoro svolto dal personale dell'Ispettorato forestale di Iglesias e per il risultato raggiunto».
13:34
Il Servizio Ripartimentale del Corpo forestale e di vigilanza ambientale di Sassari, da inizio settembre, ha intensificato e reso più incisivi i controlli sul territorio: colto nella flagranza del reato di furto il capitano di una Compagnia Barracellare
14:11
Le Fiamme gialle delle Tenenze di Iglesias e di Sanluri hanno concluso due controlli nei confronti di altrettante realtà locali, aventi sede una nell’hinterland di Carbonia e l’altra a Siurgus Donigala. Gli approfondimenti hanno fatto emergere che due lavoratori operavano completamente in nero e, quindi, sprovvisti della regolare copertura contributiva e assicurativa
15:02
Ieri mattina, i Carabinieri della locale Stazione, hanno deferito in stato di libertà un 37enne abruzzese, già noto alle Forze dell´ordine, poiché, con l’inganno, è riuscito a farsi versare sul conto 4mila euro per la vendita di un autoveicolo, senza mai consegnarlo
29/10/2020
La vittima sarebbe una 25enne di Alghero. Ieri, si è tenuta la prima udienza, al Tribunale di Sassari, davanti al magistrato Salvatore Marinaro e la prossima è stata fissata per il febbraio 2021
29/10/2020
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias e quelli della Tenenza di Sarroch hanno individuato due persone, rispettivamente residenti a San Giovanni Suergiu e Capoterra, che hanno indebitamente percepito il reddito di cittadinanza
29/10/2020
Le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia economico finanziaria di Cagliari hanno recentemente concluso un’attività ispettiva in materia di antiriciclaggio, nei confronti di un compro oro operante nel capoluogo regionale
28/10/2020
Le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un professionista del settore edile operante nel medesimo centro del Medio Campidano, che ha omesso la dichiarazione di compensi di lavoro autonomo per 56.467euro, con una conseguente evasione dell’Iva per oltre 17mila euro
28/10/2020
I finanzieri della locale Tenenza hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di un´impresa operante nel settore del trasporto di merci su strada, che ha occultato ricavi per complessivi 754.690euro e omesso di dichiarare l’Iva per un importo totale pari a 143.756euro


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)