Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesassariCronacaCronaca › Sassari: foto-trappole per 40 incivili
Red 1 ottobre 2020
Sassari: foto-trappole per 40 incivili
Nell´ultima settimana, è stato sanzionato anche un locale che abbandonava bustoni ai piedi dei cassonetti in Via Brigata Sassari e otto attività che hanno fatto volantinaggio senza rispettare le regole


SASSARI - Via Cadamosto, Via Istria, Via dei Gremi e Via De Gasperi. L’occhio delle foto-trappole, nascoste in queste strade dagli agenti della Polizia locale di Sassari, ha immortalato in meno di una settimana quaranta persone che conferivano rifiuti senza rispettare le norme. Ancora una volta, la maggior parte degli incivili (trentacinque su quaranta) sono abitanti dei paesi vicini a Sassari, che arrivano fino al capoluogo provinciale per buttare la loro immondizia. Gli altri cinque sono invece utenti serviti dal porta a porta, che però non vogliono adeguarsi alle regole.

Via Cadamosto e Via dei Gremi sono le strade dove, nonostante siano sotto l’occhio attento delle telecamere da mesi, continuano a essere compiuti il maggior numero degli illeciti ambientali: nella prima sono state registrate quattordici violazioni e nella seconda quindici, mentre sei sono state quelle in Via Istria e cinque in Via De Gasperi. Le foto-trappole funzionano sia di giorno, sia di notte, ad altissima risoluzione e permettono di individuare con grande facilità la targa del mezzo con cui le persone arrivano e anche la loro fisionomia. Ogni settimana, gli agenti del Nucleo Ambientale della Polizia locale stabiliscono dove posizionarle: se lasciarle nelle stesse aree o se spostarle, in base alle segnalazioni che arrivano al Comando.

Inoltre, un’altra sanzione da 500euro è stata elevata nei confronti di un’attività del centro. Da qualche giorno, erano segnalati in Via Brigata Sassari diversi bustoni di rifiuti lasciati ai piedi della batteria di cassonetti. Grazie al contenuto delle buste è stato facilmente individuato il locale che non conferiva correttamente e che è stato sanzionato. Infine, sono state elevate otto sanzioni ad altrettante attività che hanno fatto volantinaggio senza rispettare la normativa vigente. Il materiale pubblicitario non può essere lasciato sulle auto, né nelle cassette delle lettere, sul marciapiede o sulla via.
23/10/2020
Ieri notte, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale hanno segnalato all’Autorità amministrativa un 54enne imprenditore, perché non ha rispettato l’orario di chiusura della propria pizzeria in Via Aldo Moro, a Olbia
23/10/2020
I Carabinieri della Stazione di Bono hanno deferito in stato di libertà per rifiuto di indicazioni della propria identità un giovane di Burgos perché, mentre si trovava in Piazza Dante, a Esporlatu, si era rifiutato di fornire indicazioni sulla propria identità, scappando a piedi per le vie del paese
24/10/2020
La Polizia Stradale di Sassari ha elevato una pesantissima multa nei confronti di un trasportatore di animali vivi: oltre 28mila euro. Si parla di un copioso carico di avicoli misti, per un totale di 4655 capi tra pollastre, polli, faraone, tacchini e quaglie, privi di cibo ed acqua
24/10/2020
Le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri, della Tenenza di Iglesias e della Tenenza di Sarroch hanno individuato tre persone, rispettivamente residenti a San Gavino Monreale, Carbonia e Capoterra, che hanno indebitamente percepito il pubblico beneficio
24/10/2020
Continua l’attività di controllo operata dal personale della Guardia di finanza negli spazi doganali sia del porto marittimo di Cagliari, sia dell’aeroporto “Mario Mameli” sui passeggeri in transito


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)