Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesardegnaAmbienteAmbiente › Alberi monumentali, concorso fotografico
Cor 13 ottobre 2020
Alberi monumentali, concorso fotografico
C’è tempo, infatti, sino al 15 ottobre per inviare gli scatti, massimo tre, che mettano in risalto elementi di pregio e la straordinaria bellezza degli oltre 3.500 alberi monumentali iscritti nell’elenco ufficiale del Ministero, stando all’ultimo aggiornamento del 24 luglio scorso


ORISTANO - Ultimi giorni per partecipare a “Rimettiamoci in cammino”, il concorso fotografico indetto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e dedicato ai patriarchi verdi del patrimonio naturalistico italiano. C’è tempo, infatti, sino al 15 ottobre per inviare gli scatti, massimo tre, che mettano in risalto elementi di pregio e la straordinaria bellezza degli oltre 3.500 alberi monumentali iscritti nell’elenco ufficiale del Ministero, stando all’ultimo aggiornamento del 24 luglio scorso.

La partecipazione è aperta a tutti: le foto più belle e significative saranno premiate diventando così le immagini del Calendario AMI 2021 (Alberi Monumentali d’Italia) e verranno pubblicate sul sito del Mipaaf nella sezione dedicata. «Le foto dovranno mostrare l’esemplare sia nel suo insieme che nei particolari più peculiari e caratteristici – dichiara il Sottosegretario alle Politiche Agricole, Giuseppe L’Abbate – Invito tutti gli appassionati a cogliere questa opportunità con cui il Mipaaf intende omaggiare e, al contempo, valorizzare questi veri e propri monumenti della natura, da preservare e sostenere come valore aggiunto nei nostri territori, anche dal punto di vista turistico e culturale. I vincitori – conclude L’Abbate – verranno proclamati il 21 novembre in occasione della Giornata mondiale dell’Albero».

Gli scatti, massimo tre, dovranno essere accompagnati da un breve testo che descriva la relazione che intercorre tra l’albero, il luogo e la comunità in cui è radicato, storie e leggende o, comunque, le particolarità che lo rendono unico. Tra i 3561 alberi monumentali sinora censiti, spicca la Sardegna con 404 patriarchi verdi, seguita dal Friuli Venezia Giulia con 344 esemplari, dall’Abruzzo con 298, dalla Lombardia con 263, dal Piemonte con 219 e dal Veneto con 206.
Commenti

19:01
L’argomento sarà affrontato dai consiglieri comunali e dagli esperti del settore nell’incontro convocato per mercoledì pomeriggio dal presidente Christian Mulas


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)