Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesassariPoliticaSanità › «Il Dpcm avrà effetti devastanti»
Red 26 ottobre 2020
«Il Dpcm avrà effetti devastanti»
«L’indennizzo servirà a ben poco», dichiara il capogruppo di Sardegna civica nel Consiglio comunale di Sassari Massimo Rizzu, che commenta senza mezze misure il decreto del presidente del Consiglio dei ministri in vigore da oggi


SASSARI - «Trovo grave che il Governo abbia messo nero su bianco limitazioni così importanti per la ristorazione, bar, ecc. e la chiusura di palestre e piscine. Questo Dpcm avrà effetti devastanti, perché resteranno a casa e senza lavoro centinaia di persone e i debiti degli aumenteranno».

Il capogruppo di Sardegna civica nel Consiglio comunale di Sassari Massimo Rizzu commenta senza mezze misure il decreto del presidente del Consiglio dei ministri in vigore da oggi (lunedì). «Fino a sabato – sottolinea il consigliere comunale sassarese - le Regioni hanno tentato di posticipare l’orario di chiusura di bar e ristoranti alle 23, ma l’Esecutivo, sulla base dei dati relativi alla curva epidemiologica, ha deciso di limitare questo tipo di attività, intervenendo anche su coloro che consumano cibi e bevande nelle vie e piazze pubbliche».

«Un drastico crollo dell’attività che pesa e peserà in maniera importante sulla vendita di molti prodotti agroalimentari, dal vino alla birra, dalla carne al pesce, dalla frutta alla verdura, ma anche su salumi e formaggi di alta qualità che trovano nel consumo fuori casa, quindi nei ristoranti e bar, un importante mercato di sbocco. I veri casi di contagio – chiosa Rizzu - si sono manifestati altrove, le predette attività non sono certo il vero veicolo di contagio del virus».

Nella foto: il consigliere comunale Massimo Rizzu
Commenti
17:05
Le vittime sono tre uomini e altrettante donne, di età comprese fra 65 e i 90 anni: tre residenti nella provincia del Sud Sardegna e uno, rispettivamente, nella Città metropolitana di Cagliari, nella provincia di Sassari e nella provincia di Oristano. 505 i nuovi casi registrati
17:30
Nessuna risposta all´interrogazione protocollata dai consiglieri comunali dei gruppi Futuro Comune, Per Alghero, Partito Democratico, Sinistra in Comune ormai lo scorso 22 ottobre. Ancora gravi problemi di comunicazione in città
15:14
«L´attuale scenario ci ha costretto a trasferire il Reparto di Oncologia, una scelta che solo un mese fa ritenevamo potesse essere evitata. Non abbiamo, però, rinunciato a garantire ai pazienti le cure di cui hanno bisogno, mantenendo il servizio nelle stesse condizioni», spiega l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu
21/11/2020
E´ il terzo ospite del Centro residenziale anziani di Alghero che muore nel giro di due settimane a causa del Covid-19, dopo il 78enne deceduto all´Ospedale Santissima Annunziata di Sassari e l´87enne al Civile di Alghero. Preoccupazione e sgomento tra lavoratori e ospiti della struttura
9:15
«Dal polso che ho su ciò che accade sul territorio il numero dei positivi è ben più elevato rispetto ai dati che recentemente ci sono stati forniti dall’Amministrazione», dichiara il medico della Guardia medica Paola Correddu, che nei giorni scorsi ha partecipato come rappresentante dell´Associazione “Accabaura” alla Commissione Sanità del Comune di Alghero presieduta da Christian Mulas
10:00
A dichiararlo è Giovanni Baldassarre Spano, in qualità di rappresentante dell´Associazione “Uniti contro la chiusura dell´Ospedale Marino”, che nei giorni scorsi ha partecipato alla seduta on-line della Commissione Sanità del Comune di Alghero presieduta da Christian Mulas
21/11/2020
«Continuano gli audit in Commissione», dichiara il presidente della Commissione Sanità Christian Mulas, capogruppo di Fratelli d´Italia nel Consiglio comunale di Alghero
10:03
«L’attività del Servizio territoriale di igiene pubblica sarà inoltre rafforzato con la destinazione di tre nuovi medici per i prossimi sei mesi, indispensabili per far fronte all’aggravamento di attività causata dall’emergenza Covid», dichiara il presidente del Consiglio regionale Michele Pais
20/11/2020
Fino a martedì 24 novembre, l’Azienda ospedaliero universitaria di Sassari, sul sito internet VaccinarsInSardegna, invita gli utenti a una riflessione sul fenomeno che può essere accentuato in questo periodo di emergenza Covid-19


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)