Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaManifestazioni › Di Gangi ingabbia la Fondazione
G.M.Z. 12 dicembre 2020
Di Gangi ingabbia la Fondazione
Nuovo atto della guerra infinita in corso ad Alghero tra Assessorato e Fondazione: approvata dalla Giunta comunale, unanimemente, la delibera che limita il campo d´azione del Quarter: si parte dalla modulistica da indirizzare in Comune


ALGHERO - Marco Di Gangi (FdI) gliela aveva "giurata" in Aula [LEGGI]. Così dopo i continui screzi degli ultimi tempi col presidente Andrea Delogu, l'assessore al Turismo ed alla Cultura del comune di Alghero gioca d'astuzia e dopo aver annunciato un cambio di passo in Consiglio comunale lo scorso mese di ottobre, passa ai fatti e mette a segno il primo colpo.

L’Amministrazione programma «il riordino delle procedure», con la Giunta che approva all'unanimità, alla presenza perfino dei due assessori in quota Forza Italia (il partito del presidente Meta), la delibera con la quale cambiano le modalità di presentazione delle istanze per richiedere patrocini o contributi per la realizzazione di manifestazioni ed eventi di qualsisia genere. Si tratta di una prerogativa fino ad oggi di strettissima competenza degli uffici del Quarter, che da domani però seguirà tutto un nuovo iter.

Sarà infatti unica la modulistica (nel tentativo di snellire e velocizzare le pratiche) ma soprattutto dovrà essere indirizzata esclusivamente al protocollo del Comune, che a sua volta si occuperà di smistare le domane anche alla Fondazione. «L’obbiettivo della Giunta è quello di razionalizzare e rendere efficace l’impegno delle risorse dell’Amministrazione e della Fondazione, oltre che quello di coordinare i Servizi comunali» sottolinea Marco Di Gangi, «evitando sovrapposizioni e l’assenza di contezza in merito a manifestazioni sostenute dall’Amministrazione e viceversa».

E' chiaro che si tratta soltanto del primo atto destinato a incidere enormemente nei rapporti tra assessorato e Fondazione, col primo che eserciterà fino in fondo il ruolo di indirizzo oltreché di controllo. Lo stesso Di Gangi era stato chiaro in Consiglio comunale quando aveva sottolineato che la Fondazione altro non era che un mero «strumento in mano all'Amministrazione comunale» e che, a differenza di come qualcuno la aveva intesa, «dovrebbe intervenire soltanto su espressa delega e su attività e iniziative dell'Amministrazione». L'atto è servito: la modulistica è in fase di predisposizione e sarà rilasciata in duplice copia (la prima, per le richieste di patrocinio gratuito e la seconda per le richieste congiunte di patrocinio, contributi e vantaggi economici).
21:08
In sintonia con il motto “Accendiamo la rarità”, la comunità turritana ha partecipato all´edizione 2021 di questo evento di sensibilizzazione


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)