Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesassariCulturaUniversità › Padova e Sassari celebrano Mario Segni
Red 6 novembre 2019
Padova e Sassari celebrano Mario Segni
Il Dipartimento di Giurisprudenza dell´Università degli studi di Sassari ed il Dipartimento di Diritto privato e critica del diritto dell´Università di Padova organizzano una giornata di studi dal titolo “I rapporti privati nella società civile”, nell´occasione dell´80esimo compleanno di Mario Segni


SASSARI - Il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Sassari ed il Dipartimento di Diritto privato e critica del diritto dell'Università di Padova organizzano una giornata di studi dal titolo “I rapporti privati nella società civile”, nell'occasione dell'80esimo compleanno di Mario Segni. La giornata di studi, curata dalle cattedre di Diritto civile dei corsi di laurea in Giurisprudenza di Sassari e di Padova, si svolgerà venerdì 8 novembre, nel Palazzo del Bo', a Padova, con il patrocinio del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati.

Dopo la laurea in Giurisprudenza all'Università di Sassari, si trasferì a Padova. Allievo ed assistente del civilista Luigi Carraro, fece ritorno a Sassari come professore incaricato di Diritto civile, nel 1973, vincendo poi il concorso per professore ordinario nel 1975. Da allora e fino al collocamento a riposo nel 2010, è stato titolare della cattedra di Diritto civile della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Sassari.

Figlio del presidente della Repubblica Antonio Segni, come suo padre cominciò a svolgere la sua attività politica nella Democrazia cristiana. Fu dapprima consigliere regionale, poi deputato nazionale (la prima volta nel 1976) ed europeo. Durante la sua carriera politica, diede vita a diverse esperienze parlamentari, dando vita a vari movimenti, come Alleanza democratica ed il Patto Segni. Presidenzialista, tenace difensore della Costituzione e della partecipazione attiva dei cittadini alle scelte politiche del Paese, è ancora impegnato per promuovere un ritorno al sistema elettorale maggioritario, nato dal referendum da lui stesso promosso.

Nella foto: Mario Segni
Commenti
23:18
Il Comune di Ardara e l’Università degli studi di Sassari uniscono forze e competenze per ridare vita al sito del palazzo giudicale. Un punto di riferimento per la storia medievale della Sardegna da proteggere e valorizzare
24/2/2020
«Siamo stati esclusi dalla lista degli invitati alla cerimonia con il Capo dello Stato. Studenti, docenti, consiglieri regionali del territorio sono stati messi da parte dall’apertura delle attività dell’ateneo turritano», denuncia il consigliere regionale del gruppo Cambiamo!-Udc
24/2/2020
Assente il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per motivi di salute, la cerimonia si è svolta alla presenza del ministro dell’Università e della ricerca Gaetano Manfredi e della portavoce dell’Alto commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati Carlotta Sami
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)