Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesassariPoliticaScuola › «I bambini vivano un Natale sereno»
Red 26 novembre 2019
«I bambini vivano un Natale sereno»
«Non vorremmo che dopo i tentativi di eliminare il crocifisso e il presepe, anche nelle scuole sassaresi,venga negata ai bambini la possibilità di vivere il Natale in modo sereno, spensierato e scevro da ogni condizionamento ideologico», dichiara il responsabile della Comunicazione del Circolo Audax di Fratelli d’Italia Sassari Pietro Pedoni


SASSARI - Sta per arrivare il periodo natalizio e con esso i preparativi per le iniziative in tutti gli istituti scolastici. Verrebbe però da dire “quasi tutti”, perché già si preannunciano, per ora a livello «nazionale, i primi distinguo e i primi dietrofront, su ciò che per anni ha costituito la festa del Natale per tutti i bambini, con l'arrivo contemporaneo delle vacanze e la sospensione delle attività scolastiche».

Ad un mese dal Natale, si accendono le polveri politiche, in vista di sempre più frequenti polemiche sulle festività natalizie e su segni distintivi religiosi nelle scuole. Stavolta, è il responsabile della Comunicazione del Circolo Audax di Fratelli d’Italia Sassari Pietro Pedoni a dire la sua.

«Come Circolo di Fratelli d'Italia Sassari Audax, pensiamo che il rispetto di tutte le culture e di tutte le religioni costituisca la base della civile convivenza e integrazione, ma contestualmente riteniamo che tutto ciò, non può non passare necessariamente, anche proprio attraverso il rispetto, verso la cultura cristiana e le manifestazioni natalizie ad esso collegate. Non vorremmo che dopo i tentativi di eliminare il crocifisso e il presepe, anche nelle scuole sassaresi,venga negata ai bambini la possibilità di vivere il Natale in modo sereno, spensierato e scevro da ogni condizionamento ideologico»¸ conclude Pedoni.

Nella foto: Pietro Pedoni
Commenti
5/6/2020
Pubblicata dall´Amministrazione comunale la manifestazione d´interesse. Da lunedì 15 giugno a domenica 30 agosto, in concessione le aree all´aperto delle scuole primarie Bellieni e Monte Angellu
6/6/2020
Con l’assessore regionale della Pubblica istruzione Andrea Biancareddu ed i dirigenti dell’Assessorato regionale della Sanità, hanno partecipato al tavolo il presidente dell’Anci Sardegna, la Foe Sardegna, il Comitato presidio scuole dell’infanzia paritarie, l’Assonidi, la Federsolidarietà, la Fism Sardegna, la Compagnia opere sociali, la Ciofs scuola, la Cnos scuola, il Comitato servizi per l’infanzia 0-6 e la società Educhiamo


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)