Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesardegnaPoliticaAgricoltura › Associazione Allevatori: 250 in mobilità
Cor 29 dicembre 2019
Associazione Allevatori: 250 in mobilità
Associazione Regionale Allevatori della Sardegna (ARAS): firmato ieri l’accordo per la mobilità dei 250 dipendenti. Gaia Garau (Uila Uil): Da gennaio le lettere di licenziamento, la Regione agisca con urgenza per garantire l’assunzione dei lavoratori in Laore


CAGLIARI - E’ stato siglato ieri l’accordo a conclusione della procedura di mobilità che ha coinvolto i tecnici di ARAS (Associazione Regionale Allevatori della Sardegna). L’ARAS è un’associazione privata che ha svolto in convenzione con la Regione Sardegna, un’importante attività di informazione e formazione del confronti delle aziende agropastorali, nell’ambito della misura 14 del Programma di Sviluppo Rurale, dedicata al benessere animale.

La liquidazione dell’associazione era stata avviata nel 2018 con la nomina dei liquidatori e vedrà il suo punto di arrivo a dicembre 2020 con la cessazione definitiva dell’attività e il licenziamento dei 252 dipendenti. La L.R. 47/2018 ha permesso, negli scorsi mesi, la pubblicazione dei bandi che consentiranno ai lavoratori di essere assunti alle dirette dipendenze dell’Agenzia Regionale LAORE, attraverso l’internalizzazione del servizio destinato agli allevatori sardi.

«In caso di assunzione presso LAORE nei prossimi mesi, l’accordo siglato ieri consentirà ai lavoratori di non perdere le mensilità relative al periodo di preavviso», dichiara la Segretaria Generale della UILA UIL Sardegna Gaia Garau. «Abbiamo solo potuto prendere atto della cessazione dell’attività di ARAS, già in liquidazione, che dal 2021 non esisterà più. E’ necessario che il passaggio alle dipendenze dirette della Regione, previsto dalla L.R. avvenga nel più breve tempo possibile per evitare qualsiasi disagio ai lavoratori».
Commenti
13:05
«Molte piante non riescono a soddisfare il fabbisogno di freddo». Questo l´allarme lanciato dalla Coldiretti, in base alle elaborazioni sui dati isac Cnr
18/2/2020
In un anno e mezzo, gli allevatori di Nuoro ed Ogliastra hanno speso oltre 120mila euro per l’esame Pcr. Questi i dati rilevati dalla Coldiretti Nuoro Ogliastra
17/2/2020
La CIA Sardegna critica duramente il tavolo regionale e le proposte dell’assessora Gabriella Murgia sul latte ovino. Pesante nota contro la scelta di creare l´ennesimo ente in agricioltura
17/2/2020
Lo denuncia la CIA Sardegna con una lettera firmata dal presidente, Francesco Erbì, e dal direttore regionale, Alessandro Vacca, e indirizzata all’assessora, Gabriella Murgia, al responsabile del Unità di progetto PSA, Alessandro De Martini
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)