Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesardegnaPoliticaRegione › «Volgarmente attaccata da Giorgio Oppi»
Cor 29 gennaio 2020
«Volgarmente attaccata da Giorgio Oppi»
Storie di straordinaria violenza nella Commissione del Consiglio regionale Sardo. A denunciarle la consigliera del Movimento 5 Stelle, Desirè Manca: Il collega mi ha apostrofato dandomi della tonta, dicendomi che non rappresentavo nulla e che dal nulla arrivo e nel nulla devo tornare


SASSARI - Il coas della Continuità territoriale manda su tutte le furie la Maggioranza e l'ostruzionismo dei gruppi di opposizione surriscalda gli animi. Dito puntato sull'anziano Giorgio Oppi (Udc): Storie di straordinaria violenza nella Commissione del Consiglio regionale Sardo. A denunciarle pubblicamente è la consigliera del Movimento 5 Stelle, Desirè Manca.

«Quest’oggi, durante l’occupazione dell’aula da parte della minoranza sono stata violentemente e volgarmente attaccata dal decano del Consiglio regionale, l’on. Oppi. Il collega mi ha apostrofato dandomi della tonta, dicendomi che non rappresentavo nulla e che dal nulla arrivo e nel nulla devo tornare, condendo il tutto con il classico stronza».

La consigliera Pentastellata è un fiume in piena: «la parte peggiore sono stati i commenti sessisti sul mio aspetto, sul fatto che a suo avviso dovrei coprirmi financo a suggerire un cambio di pettinatura». «Da quando frequento la politica ho subito diversi attacchi, ma una violenza sessista, misogina e volgare come quella di oggi, che nessuna persona, uomo o donna, dovrebbe subire mi fa capire che sto andando nella giusta direzione. Sono certa che questa non sarà l’ultima volta, ma se veramente credono di spaventarmi urlando e sbavando stanno perdendo il loro tempo» conclude Desirè Manca.

Nella foto: Desirè Manca
17/2/2020
L’assessore regionale del Lavoro e vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna ha partecipato al convegno organizzato sabato in Lombardia dalla Federazione delle associazioni sarde in Italia
17/2/2020
Scadono giovedì 12 marzo, alle 13, i termini di scadenza per la presentazione delle istanze di concessione dei contributi regionali a favore di enti ed organismi operanti nel campo del teatro e della musica
17/2/2020
La Regione autonoma della Sardegna ha aperto le candidature per selezionare i partecipanti al primo corso di formazione per valutatori e consulenti. La certificazione di qualità che può essere rilasciata alle aziende, alle organizzazioni ed agli enti pubblici e privati che hanno adottato soluzioni in grado di conciliare e migliorare il rapporto vita-lavoro dei propri dipendenti
17/2/2020
«I deputati eletti in Sardegna devono presentare alla Camera, dove è in corso la discussione del Decreto Milleproroghe 2020, tutti gli emendamenti necessari a stanziare un più congruo acconto, rispetto a quello stanziato nel decreto in esame, mirato a contribuire al superamento delle situazioni di svantaggio provocate dalla condizione di insularità», chiede il presidente del Consiglio regionale
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)