Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroCulturaLibri › Libri: Giulio Concu ad Alghero
Red 20 febbraio 2020
Libri: Giulio Concu ad Alghero
Nuova anteprima di “Dall´altra parte del mare”. Domani sera, negli spazi di Cyrano libri vino svago, in Via Vittorio Emanuele 11, l´ospite sarà l´autore nuorese con il suo libro “Cadono dal cielo”, un romanzo ambientato in Sardegna durante i giorni della festa di San Giovanni del 1974


ALGHERO - Nuova anteprima di “Dall'altra parte del mare” che, come ogni anno, proseguirà fino ad agosto. Domani, venerdì 21 febbraio, alle 19, negli spazi di Cyrano Libri Vino Svago, in Via Vittorio Emanuele 11, l'ospite del festival letterario nato ad Alghero e dedicato a libri, scrittori e storie sarà Giulio Concu con il suo libro “Cadono dal cielo” (2019 - Il Maestrale), un romanzo ambientato in Sardegna durante i giorni della festa di San Giovanni del 1974. Ad accompagnarlo ed a conversare con lui ci sarà Alessandro Marongiu.

Sardegna, 1974: nei giorni del 23 e 24 giugno, dedicati alla festa “magica” di San Giovanni, una serie di eventi soprannaturali sconvolge la comunità di un paesino dell’entroterra. Rondini cadono dal cielo una mattina in apparenza ordinaria, e poi giù ancora fiori di mandorlo, pesci, pipistrelli, falene, lucciole, ragni… Per la protagonista della storia (una 12enne ironica e fuori dagli schemi, che racconta la sua avventura in prima persona), sono segni dell’ingresso drammatico nella vita adulta. Ogni aspetto del suo quotidiano è improvvisamente sconvolto anche dall’apparizione di un misterioso uomo a cavallo, di spettri e mostri mitici, e da rivelazioni di “Maestri” provenienti da altri mondi. La ragazza scopre così di non essere una persona qualunque e che la sua esistenza potrebbe essere persino costruita sulla finzione. Per ritrovare se stessa e comprendere il vero ruolo svolto dalle persone che la circondano, deve affrontare un lungo viaggio a ritroso, fino ad attraversare le sue vite passate, fino ad un tempo antichissimo, quando tra due fazioni è iniziata la lotta millenaria per la conquista del potere, una contesa che ancora martoria l’Isola. A capo di una delle fazioni c’è Luchia, la terribile maghjarja. Il grande interrogativo intorno al quale si muove la narrazione, in un sapiente intreccio di passato e presente, di realtà e sogno, può essere infine: qual è la responsabilità di ognuno nel forgiare il proprio destino?

Giulio Concu è nato a Nuoro nel 1968. Dopo la laurea in Lingue e letterature straniere, lavora alla casa editrice “Imago”, per la quale ha curato diverse pubblicazioni di carattere etnografico e storico-architettonico, fra cui: “Fuochi di Sant'Antonio” e “Carnevale in Sardegna” (2019), “Sardegna archeologica” (2017), “I Giganti di Mont’e Prama” (2015), “Murales. L’arte del muralismo in Sardegna” (2014), “Resorzas. Il coltello artigianale in Sardegna” (2009). Cadono dal cielo è il suo primo romanzo.

Nella foto: Giulio Concu
Commenti
3/4/2020
Simonetta Castia: «La Regione intervenga». L’AES lancia l’allarme chiedendo misure di carattere eccezionale. L’associazione è anche firmataria di un appello rivolto dalle associazioni regionali all’ADEI, per portare in sede nazionale le emergenze dei territori


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)