Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesardegnaPoliticaSanità › Solinas in videoconferenza con il premier
Red 3 aprile 2020
Solinas in videoconferenza con il premier
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna ha preso parte alla videoconferenza convocata dal presidente del Consiglio dei ministri Conte con tutti i presidenti di Regione, e con la partecipazione dei ministri Boccia e Speranza, del capo della Protezione civile Borrelli e del commissario Arcuri, incentrata sui problemi delle Regioni nel contrasto alla pandemia


CAGLIARI - Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas ha preso parte alla videoconferenza convocata dal presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte con tutti i presidenti di Regione, e con la partecipazione dei ministri Francesco Boccia e Roberto Speranza, del capo della Protezione civile Angelo Borrelli e del commissario Domenico Arcuri, incentrata sui problemi delle Regioni nel contrasto alla pandemia. Nel suo intervento, Solinas ha sollecitato al Governo l'invio in Sardegna dei Dpi e di tutto il materiale ancora non pervenuto, e particolarmente dei tamponi e reagenti necessari per lo screening diffuso che è urgente attuare non solo tra il personale e gli ospiti delle strutture sanitarie, ma anche nelle case di riposo, tra le Forze dell'ordine e tra la popolazione. Inoltre, il presidente isolano ha sollecitato il Governo a concedere l'attivazione della piattaforma informatica, già realizzata dalla Regione sarda, affinché possa al più presto entrare in funzione e consentire la geolocalizzazione degli spostamenti e dei contatti dei pazienti positivi e dei soggetti in isolamento.

Nella foto: il presidente regionale Christian Solinas
Commenti
17:03
Salgono a 1.362 i casi di positività al Covid-19 accertati nell´Isola dall´inizio dell´emergenza. E´ quanto rilevato ad oggi dall´Unità di crisi regionale nell´ultimo aggiornamento. Un nuovo degente in Terapia intensiva. 131 è il numero delle vittime
5/6/2020
Salgono a 1.359 i casi di positività al Covid-19 accertati in Sardegna dall´inizio dell´emergenza. E´ quanto rilevato ad oggi dall´Unità di crisi regionale nell´ultimo aggiornamento. Nessun degente in Terapia intensiva. 131 è il numero delle vittime
23:45
Indicato nel provvedimento il potenziamento delle attività assistenziali attraverso l´incremento del numero di posti letto di terapia intensiva, che passano da 135 a 236 in totale nell´Isola, e sub-intensiva, ulteriori 115 attivabili con la riconversione, all´occorrenza, di posti letto individuati in altri reparti ospedalieri
5/6/2020
Saranno 4 le giornate dedicate alla prevenzione della patologia che prevedono un consulto a 360°: 11, 12, 18 e 19 giugno. Qualora risulti necessario, sarà inoltre possibile effettuare un confronto con gli specialisti di chirurgia generale
10:35
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas commenta l’approvazione, da parte della Giunta, delle linee di indirizzo per la riprogrammazione delle attività ambulatoriali
12:00
La Sardegna potrà riprendere la movimentazione dei capi bovini, ovini e caprini sul territorio nazionale, senza limitazioni. E´ quanto la Regione ed il Ministero della Salute hanno definito nell´accordo che, con una drastica riduzione delle restrizioni in vigore a soli sei Comuni dell´Isola, riconosce la Sardegna area omogenea con il resto d´Italia
4/6/2020
Dopo l´intervento dei consiglieri comunali del Centrosinistra cittadino sulla sanità algherese, arriva la replica del referente locale della Lega Salvini Sardegna, Luca Sacristani


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)